Stadio San Paolo, Accordo tra SSC Napoli e Comune

E’ finalmente stato ratificato l’accordo tra il Comune e il Napoli in merito allo stadio San Paolo. Al termine di un’estenuante riunione è stato votato con 25 favorevoli l’assestamento di bilancio che tra i punti prevede proprio la transazione relativa alla struttura di Fuorigrotta.

La cifra in ballo è pari a 4 milioni di euro fra il dare e avere da ambo le parti. Tra l’altro si tratta di un accordo per nulla scontato dopo le tensioni degli ultimi mesi e che però trova una sponda importante anche nella Legge di Stabilità che sarà votata a Roma.

luigi de magistris

Infatti si privilegia il riammodernamento degli impianti storici, proprio come il San Paolo, e non contempla l’aumento di volumi di nessuna natura,  prevedendo l’accesso al credito sportivo. Una vera e propria boccata d’ossigeno per il “vecchio” San Paolo.

Leggi anche — > Stadio San Paolo, De Magistris: “Nei prossimi giorni incontro decisivo con il Napoli”

Leggi anche — > De Magistris sul Nuovo Stadio: “Ristruttureremo il San Paolo con 100 Milioni”