SSC Napoli, Valdifiori: “Un sogno giocare con Hamsik e Higuain”

Ieri Mirko Valdifiori ha detto sì al Napoli e alla maglia azzurra per le prossime stagioni. Oggi, intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, il centrocampista visibilmente emozionato e carico per la prossima stagione ha dichiarato: “È uno dei giorni più belli della mia carriera. Nessuno mi ha mai regalato nulla e mi sono conquistato un grande club come il Napoli scalando tutte le categorie. Sono fiero del mio passato e felice di arrivare in una piazza importante e in una città così calorosa. I tifosi mi hanno inondato di messaggi. Giocare con i campioni? Insigne e Gabbiadini ho avuto l’opportunità di incrociarli in Nazionale. Mi affascinano campioni come Hamsik e Higuain: che emozione poterci giocare insieme. Solo due anni fa ero in B e loro facevano la Champions”.

E passare da una stagione in B e due anni dopo a Napoli è davvero un gran bel salto. E chissà che questa stagione non regali a lui e a Napoli lo scudetto:Scudetto? Sarebbe un sogno. Voglio fare bene a Napoli e raggiungere grandi obiettivi. E’ giusto essere ambiziosi e cercare di lottare per traguardi importanti”.

Sulla panchina ecco ritrovato Maurizio Sarri con cui visse una bella stagione ad Empoli. I due lavoreranno ancora insieme: “La presenza di un tecnico che già mi ha allenato rappresenta un vantaggio. Conosco bene le sue idee di gioco e questo mi aiuterà nell’ambientamento. Sono felice di ritrovarlo, mi conosce e sa cosa posso dare. Non vedo l’ora di iniziare di questa nuova avventura insieme”.

Leggi anche: