SSC Napoli, Mertens: “Sarri mi tiene in considerazione”

dries mertes napoli

Dries Mertens ha parlato dal ritiro della Nazionale belga, che sarebbe dovuta essere impegnata nell’amichevole contro il Portogallo annullata poi per motivi di sicurezza in seguito all’attentato di Bruxelles. Il folletto belga ha parlato del suo momento a Napoli e del suo rapporto con Sarri.

Mertens non è riuscito a trovare molto spazio finora in questa stagione, ma quando è subentrato a gara in corso ha quasi inciso in maniera decisiva. Ecco le sue parole riprese dai portali belgi: “E’ raro cambiare la formazione titolare che vince, tranne che in Europa League dopo purtroppo siamo stati eliminati. Ma io posso giocare ancora un po’ e soprattutto lo staff e l’allenatore mi considerano un giocatore importante per la squadra.” Maradona lo ha definito il calciatore ideale: “Le parole di Maradona mi hanno riempito di orgoglio”. Le parole di Mertens stroncano quindi sul nascere qualsiasi voce riguardo un suo possibile malcontento.

Leggi anche: