SSC Napoli, Maggio a Radio Kiss Kiss: “Sarri come Mazzarri: maniacale”

E’ uno dei leader dello spogliatoio della SSC Napoli Christian Maggio che non ricorre a iperboli quando intervistato da Radio Kiss Kiss paragona Sarri a Mazzarri per l’applicazione maniacale al lavoro. Dopo pochi giorni di ritiro a Dimaro, il vicecapitano azzurro ha già tracciato un primo identikit del nuovo allenatore: “Quest’anno è arrivato un allenatore come Sarri che è molto simile a Mazzarri. E’ maniacale su ogni aspetto, non lascia niente al caso. Si vede che è arrivato dal basso e questo mi piace molto. Siamo solo all’inizio ma ho già visto buone cose”.

Incalzato sulle differenze con Benitez, il difensore azzurro ha affermato: “Benitez aveva mentalità all’inglese, ci faceva stare più tranquilli e riposare in alcune situazioni. Sarri invece chiede sempre il massimo, non lasciando niente al caso”. Poi è stato chiamato a declinare quali sono gli obiettivi azzurri per questa annata che è solo agli albori: “Si parte sempre per vincere qualcosa, la squadra è forte e c’è un giusto feeling tra di noi. Dire che puntiamo a vincere lo scudetto non ha senso, viviamo alla giornata senza fare troppi calcoli. Sicuramente partiamo per vincere, non si sa cosa, ma vogliamo vincere”.

Leggi anche: