SSC Napoli, De Laurentiis-squadra patto Champions all’Hotel Vesuvio

Un patto per raggiungere la Champions e salvare la stagione. E’ quello che sarebbe stato sottoscritto oggi nel corso del pranzo all’Hotel Vesuvio tra De Laurentiis, lo staff tecnico e i calciatori. Seconda le indiscrezioni raccolte da Sky Sport il produttore cinematografico avrebbe fatto un discorso chiaro: “Ora che resta solo il campionato, obbligatorio stringersi e sospendere giudizi e verdetti. L’unico traguardo possibile è quello del posto in Champions, e non può essere fallito”. Quindi testa al Cesena e ritorno ai tre punti che sono fondamentali come il pane in questo momento.

Il presidente ha confermato il premio-Champions già predisposto ad inizio stagione e confermato anche per il terzo posto. Patto d’onore con la squadra, ancora e più di quello dopo la fine del ritiro. Indispensabile arrivare all’Europa che conta anche per mantenere i programmi societari e poter investire su strutture e mercato”, queste le altre rivelazioni del giornalista Gianluca Di Marzio. All’esterno dell’hotel una cinquantina di tifosi che hanno riservato qualche coro di incoraggiamento e qualche grido di disapprovazione nei confronti di Benitez e Higuain.

Leggi anche: