SSC Napoli, accade oggi 17 ottobre: il 5-1 all’Atalanta

Scorrendo le sezioni del sito ufficiale della SSC Napoli ecco una curiosità particolare tutta da leggere, ma soprattutto da rivivere per chi ha questo ricordo ancora impresso nella memoria, un momento accaduto il 17 ottobre del 1965. Andiamo a vedere insieme quale: in molti ricordano il 5-1 all’Atalanta nella settima giornata della Serie A 1965/66, quando ad allenare la squadra azzurra c’era Bruno Pasaola.

Questa è la formazione schierata dal tecnico all’epoca: Bandoni; Ronzon, Nardin; Stenti, Panzanato, Girardo; Canè, Juliano, Altafini, Sivori, Bean. I gol furono segnati da: 6′ Altafini, 10′ Gardoni (autogol) (A), 38′ Altafini, 63′ Nova (A), 83′ Sivori, 89′ Altafini

Dopo il 4-1 subito a Milano alla sesta giornata, che fu la prima sconfitta di quella stagione, il Napoli di Pesaola riprese immediatamente la corsa con la cinquina all’Atalanta. A fine torneo gli azzurri si piazzarono al terzo posto alle spalle di Inter e Bologna. All’Atalanta una delle due triplette in campionato di Josè Altafini. L’altra sono i tre rigori trasformati nel 4-1 alla Spal del 5 febbraio 1967. Sono quaranta le triplette segnate dagli azzurri tra serie A, serie B e serie C1.

NAPOLI: TUTTE LE CURIOSITA’

 

Scritto da Maurizio Saladino

Maurizio Saladino nasce a Lamezia Terme il 23/10/1990. Dopo la laurea triennale in Scienze della Comunicazione, consegue un Master in Editoria presso l'Università della Calabria. Attualmente è iscritto al secondo anno della laurea specialistica in Comunicazione Informazione Editoria presso l'Università degli studi di Bergamo.

Napoli-Fiorentina, Sarri: “La Formazione è fatta”

Entella-Salernitana 1-0 Risultato Finale