Spalletti al Napoli? Se Benitez lascia De Laurentiis vuole l’allenatore toscano

Siamo a gennaio e Rafa Benitez ancora deve sciogliere i suoi dubbi sulla sua permanenza al Napoli. Alla fine del calciomercato la società e l’allenatore dovrebbero incontrarsi per decidere se continuare il loro cammino insieme o separarsi, ma nel frattempo De Laurentiis per non trovarsi impreparato si sta guardando intorno e Luciano Spalletti sembrerebbe il suo preferito per la successione dell spagnolo.

Secondo Calciomercato.com ci sarebbero stati anche dei primi colloqui tra il tecnico toscano e alcuni emissari del presidente del Napoli che vedrebbe di buon grado l’ex allenatore dello Zenit sulla panchina azzurra. I motivi sono diversi  ad iniziare dal suo curriculum, che seppur non paragonabile a quello di Benitez, è comunque importante e ricco di esperienza internazionale, fattori importanti sia per la crescita del club che per attirare giocatori di un certo livello a vestire la maglia azzurra

Inoltre Spalletti è un maestro del 4-2-3-1 che per primo fu adottato in Italia dalla sua Roma, e ciò consentirebbe al Napoli a giugno di non stravolgere completamente la rosa creata finora su questo modulo tanto caro anche a Benitez. L’allenatore toscano gradirebbe molto la soluzione partenopea e i 3 milioni di euro di ingaggio che percepiva in Russia non sarebbero un problema per De Laurentiis. Il presidente pero’ prima di chiudere con altri allenatori aspetta sempre di sapere la decisione di Benitez sperando che dia una risposta la più presto anche per il bene della programmazione futura del Napoli.

Leggi anche: