CalciomercatoNapoli vi propone in diretta a partire dalle 20.45 la sfida tra Spagna-Olanda valida per la prima giornata del Gruppo B dei Mondiali 2014. I tifosi del Napoli potranno seguire da vicino il possibile futuro acquisto azzurro Janmaat che giocherà titolare, mentre Albiol e Reina non saranno della gara almeno dal primo minuto.

Ore 22.49: Al 91’ Torres ha la possibilità di ridurre le distanze, ma si fa recuperare da un difensore e non riesce a spingere in rete nonostante abbia superato l’estremo difensore olandese.

Ore 22.48: Quattro minuti di recupero.

Ore 22.45: Doppia parata di Casillas all’87’ prima su Wijnaldum e poi su Robben, evita il sesto gol.

Ore 22.38: GOL DELL’OLANDA…All’80’ il pokerissimo è calato da Robben che mette dentro la doppietta di serata dopo aver superato con una doppia sterzata Casillas in uscita.

Ore 22.37: Terza sostituzione per l’Olanda, esce Van Persie ed entra Lens.

Ore 22.36: Terza sostituzione per la Spagna, esce Silva ed entra Fabregas.

Ore 22.35: Seconda sostituzione per l’Olanda, esce De Vrij ed entra Veltman.

Ore 22.34: Sergio Ramos direttamente su punizione, ma la palla va fuori.

Ore 22.30: GOL DELL’OLANDA…Il quarto gol, che mette il sigillo alla gara, lo mette a segno al 72’ Van persie il grande mattatore di serata che ha siglato una doppietta. L’attaccante arancione sfrutta un’indecisione di Casillas e riesce a mettere dentro il sacco. 

Ore 22.25: Va in gol Spagna al 67’ con Silva, ma è in fuorigioco dopo che il portiere olandese non blocca su colpo di testa di Pedro.

Ore 22.23: Ammonito Van Persie per fallo su Pedro.

Ore 22.22: GOL DELL’OLANDA…E’ De Vrij che colpisce per la terza volta e segna il suo primo gol con la maglia della Nazionale. E’ il 64’ quando il difensore olandese svetta più in alto di tutti e mette la palla alle spalle di Casillas che comunque in uscita è disturbato da Van Persie.

Ore 22.20: Seconda sostituzione per la Spagna, esce Xabi Alonso ed entra Pedro.

Ore 22.19: Prima sostituzione per la Spagna, esce Diego Costa ed entra Torres.

Ore 22.18: Prima sostituzione per l’Olanda, esce De Guzman ed entra Wijnaldum.

Ore 22.17: Van Persie sfiora il terzo gol per l’Olanda, la sfera si spegne sulla traversa.

Ore 22.11: Testata di Diego Costa su un difensore avversario, Rizzoli non lo vede e lo spagnolo si salva.

Ore 22.10: GOL DELL’OLANDA…E’ Robben che ribalta il risultato al 53’. L’attaccante olandese sfrutta un servizio al bacio di un suo compagno e entrato in area supera con una finta prima Sergio Ramos e poi Piquè per trafiggere Casillas e portare in vantaggio la sua Nazionale.

Ore 22.07: Al 49’ è Iniesta che ci prova da fuori, ma il portiere olandese si distende e blocca senza problemi.

Ore 22.03: E’ iniziato il secondo tempo.

Ore 21.47: E’ finito il primo tempo, squadre negli spogliatoi sull’1-1.

Ore 21.44: GOL DELL’OLANDA…E’ Van Persie che fa un gol stupendo di testa appena entrato in area supera in pallonetto Caisllas in disperata uscita. L’attaccante olandese, al 44° gol con la maglia della sua Nazionale, è stato imbeccato da Robben. Siamo al 43′. 

Ore 21.43: La Spagna vicino al raddoppio con un taglio geniale di Iniesta per Silva che davanti a Cillessen prova un pallonetto che viene deviato in angolo dall’estremo difensore olandese. Siamo al 42’.

Ore 21.41: Ammonito De Vrij per fallo duro a centrocampo.

Ore 21.36: Al 33’ ci prova De Jong dalla distanza, ma non c’è alcun problema per Casillas, che blocca.

Ore 21.33: Pericoloso cross mancino di Blind. Sergio Ramos buca l’intervento in mezzo all’area, ma Van Persie non ci arriva.

Ore 21.27: GOL DELLA SPAGNA…E’ Xabi Alonso a portare in vantaggio la Spagna su calcio di rigore. Il tiro al 26’ è rasoterra con Cillessen che intuisce, ma non può respingere.

Ore 21.26: Rigore per la Spagna, fallo di De Vrij su Diego Costa.

Ore 21.25: Ammonito De Guzman perché blocca Iniesta che stava ripartendo.

Ore 21.21: Silva si fa trovare pronto al limite dell’area olandese, ma al momento di mettere al centro verso Diego Costa viene fermato da De Vrij, ottimo in copertura.

Ore 21.19: Al 17’ ci prova Diego Costa ma è troppo defilato per centrare la porta e la palla finisce sul fondo.

Ore 21.18: L’umidità la fa da padrone, l’87% si sente sulle gambe dei calciatori.

Ore 21.11: La risposta della Spagna al 10’ è in un tiro da fuori scagliato da Iniesta, palla alta.

Ore 21.09: Sneijder vicino al gol, si invola in contropiede, ma arrivato dinanzi a Casillas tira centarel favorendo la respinta dell’estremo difensore spagnolo.

Ore 21.07: La partita dopo sette minuti si sta giocando su ritmi bassi e a centrocampo.

Ore 21.02: La Spagna in maglia bianca, mentre l’Olanda si presenta tutta vestita di blu.

Ore 21.01: E’ iniziata la partita, ha battuto la Spagna.

Ore 20.56: E’ la volta degli inni, si parte con quello spagnolo.

Ore 20.55: Le squadre stanno entrando in campo.

Ore 20.52: Confermate le formazioni della vigilia.

Queste le formazioni ufficiali:

Spagna: Casillas, Azipilicueta, Piquè, Sergio Ramos, Jordi Alba, Busquets,Xabi Alonso, Silva, Xavi, Iniesta, Diego Costa. Allenatore: Del Bosque.

Olanda: Cillessen, Janmaat, Vlaar, De Vrij, Martins Indi, Blind, De Guzman, De Jong, Sneijder, Van Persie, Robben. Allentaore, Van Gaal.

Arbitro: Rizzoli.

Leggi anche — > Janmaat al Napoli, per Il Mattino l’affare è concluso