Mercoledì 18 giugno alle ore 21 si giocherà la partita Spagna-Cile allo stadio Maracanà di Rio de Janeiro, match riguardante la seconda giornata del girone B. La gara sarà trasmessa in diretta tv da Rai 1 e da Sky Mondiale 1 Hd; in alternativa, è possibile seguire l’incontro in streaming attraverso la piattaforma Sky Go. La classifica del suddetto Girone vede in testa con 3 punti l’Olanda e il Cile, mentre la Spagna e l’Australia sono ancora a secco.

L’imperativo categorico per le furie rosse sarà vincere, per riabilitarsi dopo la figuraccia ottenuta in partita contro l’Olanda. Il Cile, invece, è partito al massimo battendo l’Australia con un netto 3-0. Probabile stesso modulo per Del Bosque, il 4-3-3. I sudamericani, invece, partiranno con un 3-4-1-2. Presenti alcune conoscenze “italiane”, come Isla, Vidal, l’ex Napoli Vargas e l’ex Udinese Sanchez.

Negli ultimi 10 incontri disputati tra Spagna e Cile vi sono stati 2 pareggi e 8 vittorie della Spagna: i gol subiti dai sudamericani sono stati ben 25, quelli subiti dalla Spagna soltanto 8.

Ecco le probabili formazioni previste per domani sera:

Spagna (4-3-3): Casillas; Azpilicueta, Piquè, Sergio Ramos, Jordi Alba; Busquets, Xabi Alonso, Xavi; David Silva, Diego Costa, Iniesta. A disp.: De Gea, Reina, Juanfran, Albiol, Javi Martinez, Cazorla, Fabregas, Koke, Mata, Pedro, Villa, Torres. All.: Del Bosque.

Cile (3-4-1-2): Bravo, Jara, Medel, Mena; Isla, Vidal, Aranguiz, Diaz; Valdivia; Sanchez, Vargas. A disp.: Herrera, Rojas, Toselli, Albornoz, Carmona, Fuenzalida, Beausejour, Gutierrez, Silva, Orellana, Paredes, Pinilla. All.: Sampaoli.

TUTTE LE NOTIZIE SU BRASILE 2014