Sorteggio Mondiali 2014: Italia in seconda fascia, pericolo Brasile

Le qualificazioni ai Mondiali del 2014 si sono ufficialmente concluse con il 4-2 esterno del Messico sul campo della Nuova Zelanda coi centroamericani che sono la trentaduesima ed ultima squadra a staccare il pass per la rassegna brasiliana. Ora che la rosa delle pretendenti è definita, sono ufficiali anche le fasce del sorteggio che si terrà il prossimo 6 dicembre a Salvador de Bahia.

In prima fascia, oltre al Brasile paese organizzatore, ci saranno Spagna (campione in carica), Germania, Argentina, Uruguay e le sorprese Svizzera, Belgio e Colombia, autentiche mine vaganti della competizione iridata. Nella seconda urna ci sarà la nostra Nazionale, accompagnata da Olanda, Inghilterra, Portogallo (qualificato in extremis dopo gli spareggi con la Svezia), Grecia (arrivata al Mondiale attraverso i play off con la Romania), Croazia, Russia e l’esordiente Bosnia che ha letteralmente dominato il suo girone.

Nazionale Italia

In terza fascia spazio a Cile, Costa d’Avorio, Francia (ma che fatica per qualificarsi!), Ecuador, Ghana, Algeria, Nigeria e Camerun: un’urna che parla africano. In quarta e ultima fascia, invece, spazio alle compagini centro-nordamericane e asiatiche: Stati Uniti, Messico, Honduras, Costa Rica, Giappone, Australia, Iran e Corea del Sud.

Al sorteggio l’Italia potrebbe ritrovarsi in un vero e proprio raggruppamento d’acciaio con Brasile, Francia e Messico. La situazione migliore sulla carta sarebbe quella con Svizzera (ma occhio a non sottovalutare gli elvetici, così come il talentuoso Belgio), Algeria e Honduras. Non resta che affidarsi alla buona sorte e incrociare le dita.

Leggi anche–> Show Cristiano Ronaldo: il Portogallo è ai Mondiali

Leggi anche–> Mitroglou-gol: la Grecia va ai Mondiali

Leggi anche–> Mandzukic e Srna mandano la Croazia a Brasile 2014

Leggi anche–> Impresa Francia: qualificazione ai Mondiali centrata!

Leggi anche–> Algeria di nuovo al Mondiale: la gioia di Taider su Twitter