Torna l’Europa League e il Napoli è chiamato nuovamente a rispondere. Dopo la vittoria sullo Sparta Praga dello scorso 18 settembre, gli azzurri conquistano altri tre punti battendo, grazie ai gol di Hamsik e Higuain, lo Slovan Bratislava.

Formazioni ufficiali:

Slovan Bratislava: Pernis, Ninaj, Cikos, Jablonsky, Gorosito, Grendel, Soumah, Lasik, Kubic, Halenar, Peltier.

Napoli: Rafael, Maggio, Koulibaly, Britos, Ghoulam, Inler, David Lopez, Mertens, Hamsik, De Guzman, Duvan Zapata.

18.58: E’ tutto pronto, Slovan Bratislava e Napoli fanno il loro ingresso in campo

1′: L’arbitro Stahonja fischia l’inizio di Slovan Bratislava-Napoli. Primo pallone battuto dai partenopei.

2′: Il Napoli si lancia in avanti con un pallone in profondità alla ricerca di De Guzman, ci arriva con una comoda parata Pernis.

5′: Lo Slovan attende il Napoli nella propria metà campo dove gli spazi sono ridotti e ciò rende difficile la manovra azzurra.

7′: De Guzman prova il cross dalla destra, intercettato dalla difesa slovacca. Subito dopo prova la conclusione Inler, pronto l’intervento di Pernis.

8′: Primo spunto offensivo dello Slovan con Soumah che prova la conclusione, Ghoulam respinge.

13′: Tiro profondo di Britos alla ricerca di De Guzman, ancora una volta l’estremo difensore avversario fa sua la sfera.

16′: Manovra lenta quella del Napoli che permette allo Slovan di posizionarsi e chiudere gli spazi. Pochi gli spunti creati finora.

17′: Tiro dai 20 metri di Hamsik che però non riesce ad inquadrare la porta. La sfera finisce oltre la traversa.

19′: Ottima azione per il Napoli con Hamsik che serve De Guzman. Tiro troppo debole e centrale quello del napoletano. La sfera si spegne tra le braccia di Pernis.

20′: Nuova conclusione del Napoli con Zapata. Il tiro dell’attaccante viene deviato in angolo.

23′: Bel passaggio di Koulibaly per Hamsik sulla destra. Il capitano però non riesce ad agganciare la sfera.

27′: Napoli ancora una volta pericoloso con De Guzman che, servito da Mertens, va al tiro con palla deviata in angolo.

28′: Calcio d’angolo respinto e ripartenza dello Slovan in contropiede, ci pensa Maggio a fermare l’offensiva avversaria.

30′: Napoli vicinissimo al gol con Hamsik, pronta la risposta di Pernis che riesce a parare la conclusione del numero 17.

35′: GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL NAPOLI!!!!!!!! E’ Hamsik a portare in vantaggio il Napoli. Lo slovacco si serve di un cross di 40 metri di Koulibaly e anticipa il portiere avversario andando a concludere in rete di testa.

40′: Ancora Napoli pericoloso con Hamsik che la mette dentro alla ricerca di De Guzman che non riesce a concludere.

45′: Finisce senza alcun recupero e con il Napoli in vantaggio per 1-0 il primo tempo di Slovan Bratislava-Napoli

Inizia il secondo tempo: Calcio d’avvio battuto dai padroni di casa. Un cambio tra le file dello Slovan con Grendel che lascia il posto a Milinkovic.

50′: la ripresa si apre così come si era concluso il primo tempo. Il Napoli, oltre a mantenere il possesso palla, riesce a impensierire lo Slovan che, invece, sembra subire il gioco della squadra di Benitez.

54′: Punizione per il Napoli calciato da Mertens e respinto. Lo Slovan si porta quindi in avanti con Peltier solo contro due avversari. Ottimo l’intervento di Britos che ferma l’avversario.

56′: Gol in fuorigioco dello Slovan! L’arbitro annulla la rete realizzata da Cikos. Che brivido per il Napoli!

59′: Nuovo brivido per il Napoli. Errore di Ghoulam, Milinkovic prova la conclusione ma non trova la porta. Palla di poco fuori.

60′: Grande azione in contropiede di Zapata che salta tre avversari in velocità, ma sul più bello viene fermato dalla difesa slovacca.

62′: TRAVERSA NAPOLI! Grande conclusione di Mertens, la sfera però si infrange sulla parte superiore della traversa.

63′: Cambio Napoli. De Guzman lascia il posto a Callejon.

70′: Lo Slovan ci prova con Milinkovic la cui conclusione viene respinta da Rafael.

72′: Cambio Slovan. Kubik lascia il posto a Zofcak

73′: Cambio Napoli con Higuain che prende il post di Zapata.

73′: GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL NAPOLI!!! HIGUAIN!! Appena entrato il Pipita si serve di un perfetto assist di Hamsik e firma il gol del raddoppio del Napoli.

77′: Pericolo per il Napoli. La difesa partenopea si lascia sfuggire Milinkovic che riesce a superare il portiere, ma per fortuna non riesce a inquadrare la porta.

79′: Cambio Napoli con Hamsik che, tra gli applausi, lascia il posto a Mesto.

80′: Pericolo per il Napoli con Milinkovic che calcia una punizione dai 20 metri. La sfera si infrange all’incrocio dei pali e termina sul fondo.

85′: Cambio Slovan. Kolcak prende il posto di Lasik.

87′: Il Napoli continua a impensierire lo Slovan. Maggio serve Mesto che va al tiro, pronta la respinta del portiere avversario.

90′: Assegnati due minuti di recupero.

91′: Punizione per lo Slovan, ribattuta dal muro. Ci prova nuovamente Halenar, ma la sfera finisce alta.

Triplice fischio: Slovan Bratislava-Napoli 0-2

TUTTE LE NOTIZIE SU SLOVAN BRATISLAVA-NAPOLI

SLOVAN BRATISLAVA-NAPOLI: PROBABILI FORMAZIONI