Simone Verdi al Napoli, è Fatta: lunedì l’Ufficialità

Volge all’epilogo il valzer dell’attaccante in casa Napoli. Lunedì arriva l’ufficialità del passaggio di Simone Verdi alla corte di Maurizio Sarri. A confermarlo sono le principali testate giornalistiche sportive, ma soprattutto il fatto che gli azzurri hanno mollato la trattativa con il Barcellona per Deuloufeu. Si parla di 17 milioni di euro + 3 di bonus per il Bologna.

Il Napoli ha ufficialmente stretto un accordo con il Bologna per l’acquisto a titolo definitivo dell’attaccante esterno Simone Verdi. Al club felsineo i partenopei cederanno 17 milioni di euro con 3 milioni di bonus. Lunedì mattina è prevista la firma del giocatore con il Napoli e la successiva ufficialità del cambio di maglia.

Simone Verdi ha accettato!

La risposta di Simone Verdi alle avances del Napoli è stata positiva. L’attaccante italiano, in vacanza lontano dall’Italia, ha accettato la proposta contrattuale offertagli dal club di Aurelio De Laurentiis: quinquennale da 2,2 milioni di euro a stagione. Il ruolo in squadra la mossa convincente di Cristiano Giuntoli, visto che Verdi non ha intenzione di sedersi troppo spesso in panchina.

L’attaccante a questo punto ex Bologna permetterà a Sarri di modificare gli uomini offensivi, da Callejon a Insigne, vista la duttilità del neo arrivato. Il colpi del centravanti classe ’92 saranno utili al Napoli nelle partite “chiuse”. Comunque, lunedì si chiude.

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato di calcio italiano ed estero. Aspirante giornalista sportivo, studente di Scienze della Comunicazione. Classe '97.

Rientro Milik, in panchina contro l’Atalanta? Le ultime sull’infortunio

Calciomercato Napoli, Verdi rifiuta la firma: azzurri su Deuloufeu