Serie A 2017-18, il Napoli punta allo Scudetto: tanti motivi per crederci

Sono tanti i motivi che portano a pensare che il Napoli può credere nello scudetto 2017-2018...

during the Serie A match between SSC Napoli and FC Internazionale Milano at Stadio San Paolo on November 30, 2015 in Naples, Italy.

Il Napoli è in ritiro a Dimaro per preparare la stagione 2017-2018 in cui si punterà allo scudetto che manca in città da 28 anni. La prossima annata può essere quella giusta, come ha affermato anche De Laurentiis. Sono molti i motivi per cui credere al tricolore.

Il Napoli ha una capacità unica, che la differenzia dalle altre quadre di Serie A: tutti i giocatori parlano la stessa lingua, nonostante le tante nazionalità diverse dei componenti della rosa. In squadra non c’è un “capitano”, tutti sono leader, tutti aiutano tutti. Infinita è l’amicizia che lega tra loro i giocatori. Basta vedere il simpatico tandem spagnolo
Callejon-Albiol, quello polacco Milik-Zielinski fino a Jorginho, l’uomo dei social e poi Mertens, chiamato “Ciro” da tutti. A Dimaro si respira davvero un’aria serena, che profuma di voglia di vittoria, di determinazione, di scudetto.

Napoli favorito per lo scudetto: rinnovi e nuovi arrivi aiutano

I risultati ottenuti dal Napoli nelle prime due amichevoli contro Anaunia e Trento lo dimostrano. Due vittorie secche per gli azzurri, che hanno espresso un ottimo calcio e subito zero gol totali. I giocatori, tra loro, hanno blindato i reciproci rapporti; questo spiega anche gli imminenti rinnovi di Ghoulam e Reina, che fino a poco fa sembravano destinati all’addio. L’arrivo, inoltre, di nuovi componenti quali Ounas e Mario Rui daranno man forte ai titolarissimi di Sarri.

L’ambiente partenopeo è realmente singolare e alimenta speranze per la stagione
2017-2018. Il Napoli ha voglia di vincere e di fare dei legami interni il suo punto di forza. Un gruppo che si conosce in lungo e in largo e che l’anno prossimo può puntare allo scudetto. Le basi per vincere ci sono tutte, le emozioni in casa Napoli sono fortissime. Il tricolore è il premio giusto per una rosa che mette il cuore al centro di ogni progetto.