Sepe-Napoli, torna il Portiere: “Con la Fiorentina è finita”

Luigi Sepe dice addio alla Fiorentina e lo fa attraverso un messaggio su Instagram, cancellato quasi subito. Il portiere a fine stagione tornerà a Napoli con in tasca delusione e amarezza. Il suo rimpianto è proprio quello di aver lasciato la squadra campana per quella viola che se a un primo sguardo sembrava potesse dare di più, a distanza di quasi un anno ha dato pure di meno.

Sepe ha affidato così il suo pensiero a Instagram e, nel suo messaggio, ha voluto scusarsi con chi sin dall’inizio gli aveva suggerito di restare al Napoli: “Oggi mi sento di scrivere perché sento di dover chiedere scusa ad alcune persone – recita così il messaggio del portiere della Fiorentina su Instragram -. Una è mia moglie che quest’estate mi diceva ‘pensa bene a ciò che fai, a dove andare. La scelta è tua e io ti sono vicina, ma secondo me faresti bene a stare qui a Napoli un altro anno e vedere come va’. L’altra è il mio procuratore che questa estate ha combattuto per farmi fare un’altra stagione lontano dalla mia città. A distanza di sei mesi mi sento di dover chiedere loro scusa, avevano ragione”.

L’esperienza alla Fiorentina non è andata bene. Sepe ha raccolto 0 presenze e anche in occasione del match di Europa League contro il Tottenham non ha avuto alcuna chance da Sousa. Proprio questa sembra esser stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso e che ha indotto il portiere a scrivere il messaggio su Instagram: “Oggi finisce la mia avventura alla Fiorentina. Non quella contrattuale, ma quella morale”. Per Sepe è ora di tornare a Napoli.

Leggi anche: