Scambio Gilardino-Calaiò tra Napoli e Genoa?

Nuovo scoop per il mercato attaccanti del Napoli. Il ds Bigon ha messo gli occhi da tempo su Alberto Gilardino del Genoa e sembra che in cambio abbia offerto Calaiò e una contropartita economica che non è stata ancora svelata dai più profondi conoscitori del mercato. Il Genoa però resiste e non vuole cedere il suo bomber, per il quale è già saltata una trattativa di scambio con la Roma con Marco Borriello.

Il problema per un eventuale passaggio di Calaiò al Genoa è rappresentato dall’elevato ingaggio dell’Arciere, che attualmente guadagna 750 mila euro, cifra che il Grifone non vuole pagare assolutamente. Calaiò in passato era stato proposto anche al Palermo come parziale contropartita tecnica per la cessione da parte di Zamparini di Abel Hernandez.

gilardino bologna

Gilardino non entusiasma molto il pubblico partenopeo ma pare che Bigon voglia prenderlo per affiancarlo ad una punta di maggior peso (più Damiao che Higuain) per sostituire Cavani. I buoni rapporti tra Preziosi e De Laurentiis potrebbero dare una svolta alla trattativa ma prima il Genoa dovrà rimpiazzare adeguatamente il bomber di Biella.

Leggi anche–> L’Internacional rifiuta l’offerta del Napoli per Damiao

Leggi anche–> Commovente lettere di De Laurentiis a Cavani

Leggi anche–> De Laurentiis-De Magistris: è scontro sulla vendita dello stadio