Sassuolo-Parma: Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming

La ventiseiesima giornata di campionato mette difronte Sassuolo e Parma in un derby più unico che raro nella Serie A. L’unico precedente nella massima serie tra le due formazioni emiliane è infatti datato settembre 2013, gara di andata, in cui i crociati si imposero 3-1.

Quello di ora è un altro Sassuolo, che però nonostante i tantissimi innesti del mercato di gennaio e il cambio di allenatore (da Di Francesco a Malesani)  si presenta al derby emiliano con uno score di dieci sconfitte nelle ultime undici giornate. Una gara da ultima spiaggia per Malesani: in caso di nuova debacle il patron neroverde Squinzi potrebbe richiamare il tecnico della storica promozione in Serie A. D’altra parte il Parma reduce dalla sua migliore striscia positiva di sempre nella massima serie, con tredici risultati utili consecutivi.

Due squadre con obiettivi decisamente diversi: ai neroverdi servono punti come il pane per abbandonare l’ultimo posto in classifica e sperare ancora nella salvezza, mentre i crociati puntano al ritorno in Europa dopo anni di assenza. Incrocio particolare per tanti ex che all’andata hanno giocato la sfida a maglie invertite: Sansone, Rosi e Mendes sono passati dal Parma al Sassuolo a gennaio mentre hanno fatto il percorso inverso Schelotto e Rossini. Rosi e Mendes saranno del match fin dal primo minuto, per gli altri solo panchina.

Sassuolo che continua ad avere una lunghissima fila in infermeria, mentre per i ducali mancherà il solo Munari, out per squalifica. Il Parma, che come detto in precedenza è nella sua migliore serie positiva di sempre, è alla ricerca di altri due record: vincendo al Mapei Stadium otterrebbe la quarta vittoria di fila esterna in massima serie per la prima volta nella sua storia e, allo stesso tempo, la centesima vittoria in Serie A lontano dal Tardini.

SASSUOLO (3-5-2): Pegolo; Mendes, Cannavaro, Ariaudo; Rosi, Biondini, Manganelli, Brighi, Longhi; Berardi, Floccari. A disp. Pomini, Polito, Pucino, Bianco, Antei, Marrone, Gazzola, Missiroli, Zaza, Farias, Floro Flores, Sansone. All. Malesani

PARMA (3-5-2): Mirante; Cassani, Paletta, Lucarelli; Biabiany, Gargano, Marchionni, Parolo, Molinaro; Amauri, Cassano. A disp. Pavarini, Bajza, Rossini, Felipe, Obi, Galloppa, Acquah, Gobbi, Palladino, Schelotto, Mauri. All. Donadoni

La gara sarà trasmessa in diretta tv su Sky Calcio 4 e, per gli abbonati, in diretta streaming su Sky Go.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SERIE A

Roma-Inter 2014: Diretta Tv e Streaming

Torino-Sampdoria: Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming