Sassuolo-Napoli 2-1, Sarri: “Dispiace, ma serve tempo”

E’ amaro l’esordio in campionato del Napoli che perde con il risultato di 2 a 1 la sfida contro il Sassuolo al Mapei Stadium. Il tecnico azzurro Maurizio Sarri visibilmente amareggiato per l’esito della gara, è stato intervistato dai microfoni di Mediaset Premium: “In questo momento possiamo fare questo, ma abbiamo perso la gara nel nostro miglior momento. Nel secondo tempo abbiamo giocato abbastanza bene. Nella prima frazione invece, dal decimo in poi abbiamo ceduto il passo al Sassuolo, anche se devo dire che il terreno di gioco ci ha penalizzato molto era in condizioni disastrose”.

E’ un’analisi attenta quella dell’allenatore del Napoli che spiega i motivi della sconfitta subita contro gli emiliani:“Il nostro è un problema di intensità, anche nel precampionato abbiamo subito delle rimonte dovute al calo d’intensità. E’ un difetto che dobbiamo migliorare. Dopo il vantaggio dovevamo dare il massimo per ipotecare il risultato ma invece abbiamo perso intensità. Nella ripresa, poi, siamo stati bravi a riprendere il controllo del match“. 

SASSUOLO-NAPOLI 2-1: TUTTE LE NOTIZIE