Sassuolo-Milan 0-1 Risultato Finale

Si sfidano nella 26a giornata di Serie A Sassuolo e Milan

Sassuolo-Milan è un’opportunità per i rossoneri di rilanciare le ambizioni europee. La vittoria esterna dell’Atalanta contro il Napoli ha il doppio effetto di rendere più complicato il sogno Europa League, ma per assurdo avvicinare la Champions. La redazione di Calciomercato.Napoli.it racconta la sfida del Mapei con diretta live e risultato in tempo reale.

Finisce qui! Il Milan batte il Sassuolo grazie al rigore trasformato da Carlos Bacca! I rossoneri hanno faticato molto e sono passati solo dopo che Berardi aveva sbagliato un penalty. La partita susciterà molte polemiche, ma intanto il Milan risponde alle vittorie di Atalanta e Lazio.

96′ – Che errore di Suso! Deulofeu serve il connazionale in area di rigore, ma il suo tiro a giro non inquadra lo specchio della porta.

95′ – Chance per il Sassuolo! La punizione di Berardi viene sfiorata da Matri, uscendo per questione di centimetri.

93′ – Ammonito Duncan per fallo su Vangioni.

90′ – Saranno cinque i minuti di recupero di Sassuolo-Milan.

87′ – Esce Sosa, entra Poli. E’ l’ultima sostituzione del match.

84′ – Ultimo cambio nel Sassuolo: Di Francesco sceglie Ricci per rimpiazzare Defrel.

82′ – Ancora Consigli! Sul corner successivo Zapata impatta di testa ma trova l’intervento superlativo del portiere avversario.

81′ – Gran parata di Consigli! Contropiede perfetto del Milan portato avanti da Deulofeu e concluso da un preciso diagonale di Suso, sul quale l’estremo difensore del Sassuolo si supera deviando in corner.

78′ – Fuori Politano, dentro Ragusa. E’ questa la seconda sostituzione del Sassuolo.

75′ – Secondo cambio nel Milan, che rileva Bacca (fischiato da alcuni tifosi rossoneri) per far spazio a Ocampos.

73′ – Donnarumma salva in angolo! Azione di Politano, che una volta entrato in area tocca per Berardi: il tiro dell’esterno viene sporcato da Abate e allungato in out dal portiere rossonero.

69′ – Sostituzione anche nel Sassuolo, che inserendo Matri per Pellegrini passa al 4-2-3-1.

66′ – Primo cambio del match, con Pasalic che entra al posto di Kucka.

63′ – Tiro di Politano dal limite, Abate devia in angolo.

59′ – Ammonito Pellegrini per un fallo a centrocampo.

53′ – Ritmi alti in quest’avvio di ripresa, ma nessuna grande occasione.

46′ – Inizia la ripresa! Il Milan gioca il primo pallone del secondo tempo.

Finisce qui il primo tempo! Il Milan è in vantaggio sul campo del Sassuolo grazie al rigore di Bacca dopo che Berardi aveva fallito un penalty. Partita ricca di polemiche e cartellini, sono sette gli ammoniti fino a questo momento.

47′ – Bell’azione del Sassuolo, ma Politano calcia male e permette a Donnarumma di bloccare.

45′ – Due minuti di recupero nel primo tempo di Sassuolo-Milan.

40′ – Gol annullato a Bacca per fuorigioco. L’attaccante colombiano non si era accorto della segnalazione dell’assistente e ha continuato a esultare con i tifosi per una decina di secondi.

38′ – Cartellino giallo per Bertolacci, autore di un brutto intervento in scivolata su Politano. E’ il settimo giocatore a finire sul taccuino di Calvarese.

30′ – Ammonito Sosa per fallo su Duncan.

25′ – Da aggiornare il conteggio degli ammoniti nel Sassuolo: Defrel è finito sul taccuino di Calvarese per proteste in occasione del gol del Milan, Peluso poco dopo per un fallo su Bacca.

23′ – Realizza Bacca! 1-0 Milan tra le polemiche! Il colombiano scivola al momento di calciare e spedisce in rete, ma i giocatori del Sassuolo chiedono l’annullamento del gol per un doppio tocco dello stesso attaccante al momento dell’esecuzione. In ogni caso il match si sblocca a favore degli ospiti.

21′ – Rigore per il Milan! Bertolacci viene agganciato in area da Aquilani, Calvarese fischia il penalty per i rossoneri. Cartellino giallo per Aquilani.

18′ – Ancora Deulofeu! Lo spagnolo riceve da Bertolacci e calcia da ottima posizione, trovando la pronta respinta di Consigli.

14′ – Occasione Milan! Sulla punizione di Suso Acerbi allontana in qualche modo, poi dal limite Deulofeu calcia di potenza trovando la pronta respinta di Consigli che si rifugia in corner.

13′ – Sbaglia Berardi! L’ala neroverde allarga troppo la conclusione dal dischetto e calcia fuori! Rimane 0-0 il punteggio.

11′ – Calcio di rigore per il Sassuolo! Kucka stende Duncan in area di rigore, Calvarese non ha dubbi e concede il penalty ammonendo il centrocampista del Milan.

7′ – Ammonito Berardi per simulazione su un intervento di Vangioni all’interno dell’area di rigore del Milan.

4′ – Subito punizione per il Milan da posizione interessante per il cross. Fallo di Berardi su Deulofeu. Sosa batte da posizione defilata mettendo il pallone al centro dell’area di porta, dove né Kucka né Bacca trovano il tempo giusto per colpire.

1′ – Il fischio di Calvarese dà inizio alle ostilità.

14.55 – Amici sportivi, benvenuti alla diretta testuale di Sassuolo-Milan, partita di cartello della domenica pomeriggio di Serie A.

I neroverdi hanno perso le ultime due partite in casa, cedendo a Chievo e Juventus. I risultati migliori sono arrivati in trasferta, come il recente 2-1 di Udine firmato da Defrel, tornato a pieno regime a disposizione di Di Francesco. Il ballottaggio tra lui e Matri segna il prepartita del Sassuolo.

Il Milan invece pare essere uscito dal periodo buio di gennaio. I sette punti ottenuti contro Bologna, Lazio e Fiorentina fanno sperare in positivo per il futuro. Fondamentale però continuare a essere efficaci anche lontano da San Siro: prima di Bologna l’ultimo successo esterno era datato novembre, al Castellani di Empoli. Montella dovrà fare a meno di quattro infortunati e può decidere di riprovare l’esperimento del tridente leggero.

Sassuolo-Milan: formazioni ufficiali

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Gazzola, Acerbi, Peluso, Dell’Orco; Pellegrini, Aquilani, Duncan; Berardi, Defrel, Politano. Allenatore: Di Francesco.

Squalificati: –
Indisponibili: Magnanelli, Biondini, Lirola.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Zapata, Vangioni; Kucka, Sosa, Bertolacci; Suso, Bacca, Deulofeu. Allenatore: Montella.

Squalificati: –
Indisponibili: Romagnoli, De Sciglio, Antonelli, Bonaventura, Montolivo.