Rapporti tra Juventus e Sassuolo sempre più solidi. I bianconeri potrebbero infatti dari il via libera al club per l’ingaggio di Cherubini al posto di Angelozzi. Insomma, i rapporti sono talmente stretti, da favorire il perdurare del patto tra i club anche se l’argomento è quello della dirigenza e non della squadra.

Poco più di un mese fa l’inchiesta de Il Fatto Quotidiano che sottolineava il ruolo di Camilla Carnevali, figlia dell’amministratore delegato del Sassuolo, Carnevali, nella Juventus. Quell’articolo parlava di incroci pericolosi, incroci che potrebbero comunque diventare più stretti quando i bianconeri daranno il via libera alla nomina di Cherubini nella dirigenza neroverde.

Cherubini fa parte oggi della dirigenza bianconera: vice-direttore sportivo, mago dello scouting, potrebbe comunque decidere di rimanere alla Juventus. Il trasferimento non sarà infatti automatico, anzi. Paratici se ne separerebbe molto mal volentieri: meglio dunque lasciare via libera anche se ormai è evidente che i rapporti tra le due squadre sono ai massimi storici.