Sarri Squalificato, De Laurentiis non lo Multa

Sarri sarà squalificato, con ogni probabilità per due giornate, per le frasi offensive rivolte a Mancini: il presidente De Laurentiis si è schierato però dalla sua parte e ha deciso di non multarlo.

Il patron del Napoli non prenderà provvedimenti contro il suo allenatore, dopo aver avuto la possibilità di confrontarsi con lui sia a fine gara che successivamente. Tra i due c’è stato qualche scambio di battute, hanno rinnovato la stima reciproca ma soprattutto Sarri ha fatto mea culpa: l’allenatore avrebbe riferito a De Laurentiis di essere molto dispiaciuto per quanto accaduto e che le sue frasi sono state dettate esclusivamente dal momento di grande nervosismo. De Laurentiis dal canto suo sembra aver capito la situazione e infatti ha deciso di non multarlo, evitando così di prendere qualsiasi provvedimento.

Leggi anche:

Sarri-Mancini, Gazzetta dello Sport: “Squalificati entrambi”

Sarri-Mancini, Striscione Ultras Napoli a Castelvolturno

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Sarri-Mancini, Gazzetta dello Sport: “Squalificati entrambi”

Sarri Omofobo, Mancini: “Qualche Gay si può suicidare”