Non finiscono le voci contro il tecnico del Napoli Maurizio Sarri dopo la lite di ieri sera con Mancini. Ad attaccare ora l’allenatore azzurro è Fabio Caressa direttore di Sky Sport che entra a gamba tesa nella disputa affermando: “Capita di perdere il controllo di quello che dici e Sarri col passare delle ore avrà capito la stupidaggine commessa. Sia chiaro, quello che ha detto non è più accettabile nel 2016”. E’ solo l’inizio di quella che risulterà una vera e propria invettiva contro l’allenatore del Napoli perché di quello interista non ne parla mai Caressa.

Sarri ha commesso un gravissimo errore che pagherà pesantemente sotto il profilo dell’opinione generale”, ha sottolineato Caressa. Lo stesso diretto di Sky Sport ha poi allargato l’orizzonte a quello che potrebbe portare il comportamento avuto ieri sera da Sarri e ha aggiunto: “Indubbio che ciò porti anche un po’ di pressione sul Napoli. Un gesto di autolesionismo, oltre che di maleducazione. Già immagino gli striscioni che verranno esposti contro Mancini”.

Leggi anche: