Dimenticare al più presto la Champions League per rincorrere in campionato il quinto posto che significherebbe l’accesso all’Europa League. Questo è il primo obiettivo del Milan in questa travagliata stagione 2013/2014 dove sono arrivate più delusioni che gioie. I rossoneri però si troveranno di fronte un avversario molto ostico, ovvero la Sampdoria di Sinisa Mihajlovic che sta attraversando un buon momento, vincendo partite importanti in primis il derby con il Genoa. CalciomercatoNapoli seguirà in diretta minuto per minuto questo entusiasmante match di Serie A.

Le formazioni ufficiali:

Sampdoria (4-2-3-1): Da Costa; Fornasier, Mustafi, Regini, Costa; Palombo, Obiang;Wszolek, Krsticic, Gabbiadini; Eder.

Milan (4-2-3-1): Amelia; Abate, Zaccardo, Rami, Constant; Muntari, Montolivo; Honda, Saponara, Taarabt; Pazzini.

Arbitro: Doveri

Aggiornamenti in tempo reale Sampdoria-Milan:

1′ – Fischia Doveri, si parte, il Milan controlla subito il match. Abate prova subito una discesa sulla destra, Costa lo ferma.

2′ – Prima conclusione di Taarabt, Da Costa  para senza problemi.

7′ – Palla goal pazzesca per PAZZINI che da posizione defilata tenta il pallonetto su Da Costa in uscita, un difensore blucerchiato salva sulla linea.

8′ – Ci prova la Samp con Gabbiaidni, che fortunatamente per il Milan sbaglia la conclusione.

12′ – GOAL DEL MILAN, TAARABT SIGLA L’1-0.

12′ – Il goal del marocchino arriva dopo due tiri, il primo con un colpo di testa respinto da Da Costa per poi buttarla in rete con il sinistro.

18′ – Ci prova Honda, che si accentra e prova il gran goal di sinistro, ma la palla va fuori di molto.

22′ – La Sampdoria ha il pallino del gioco, il Milan è costretto a chiudersi in difesa. I lanci lunghi dei blucerchiati fanno paura ai rossoneri.

27′ – Gabbiadini arriva al limite dell’aria di rigore del Milan, ma il suo tiro è debole e centrale.

32′ – Ammonito Mustafi, che atterra Pazzini e viene così punito da Doveri.

36′ – Fornasier  fa partire un cross in area, ma la difesa del Milan spazza in sicurezza.

39′ – Saponara vicino al suo primo goal con la maglia del Milan, che al volo prova a siglare lo 0-2, ma la  palla che sorvola di poco la traversa.

42′ – Giallo per Palombo che atterra Pazzini.

45′ – Finisce il primo tempo, 1-0 per il Milan. Gran bella gara.

46′ – Inizia il secondo tempo, primo cambio nella Sampdoria, esce Wszolek ed entra Soriano. Sempre 1-0 per il Milan.

48′ – Ci prova subito la Sampdoria con Palombo, ma il suo tiro esce di molto.

56′ – Secondo cambio per la Samp, esce Obiang entra l’ex rossonero Maxi Lopez.

52′ – Punizione per la Samp, ma Rami ci arriva di testa e manda la palla in angolo.

58′ – GOAL DEL MILAN, RAMI 0-2

58′ – Cross al centro di Taarabt, la palla viene colpita da Pazzini e Da Costa al centro dell’area, poi arriva a Rami che tutto solo insacca di testa.

64′ – Esce Muntari ed entra Essien.

65′ – La punizione di Palombo va a finire sulla barriera e finisce in angolo.

68′ – La Sampdoria protesta per un calcio di rigore non dato, dopo che Eder è stato atterrato da Amelia. Ma Doveri non fischia.

72′ – Cartellino rosso per MAXI LOPEZ, che stava ancora protestando contro Doveri che ha estratto il secondo giallo.

73′ – Ammonito anche Manolo Gabbiadini, la partita si sta innervosendo.

76′ – Esce Constant ed entra Emanuelson.

81′ – Ultimo cambio anche per la Sampdoria esce Krsticic ed entra Renan.

88′ – Il Milan si rende pericoloso con Abate, che fa partire un cross dalla destra. Ma i difensori della Samp spazzano via.

90′ – La partita sta per chiudersi. Tre i munti di recupero concessi.

93′ – Finisce qui, bellissima partita tra Sampdoria e Milan, 0-2 (Taarabt e Rami). I rossoneri conquistano tre punti fondamentali per la corsa all’Europa League.

Leggi anche — > Sampdoria-Milan 2014: Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming