Salernitana-Nocerina, Massimo Mauro: Abolirei la Lega Pro

Ha fatto scandalo il derby di oggi all’Arechi tra Salernitana e Nocerina. Gara interrotta al 20′ perché gli ospiti sono rimasti in sei uomini. Che ha consegnato la vittoria a tavolino ai granata. Un qualcosa di inconcepibile che non si è mai visto su un campo da calcio, una vera e propria farsa. In un clima surreale i molossi hanno effettuato tre sostituzioni nei primissimi minuti del match per poi fingere di essersi infortunati. Una strategia studiata a tavolino in segno di protesta da parte della squadra molossa. Il motivo è legato alla decisione del Questore di impedire ai sostenitori rossoneri di assistere al match.

aereo tifosi nocerina

A commentare l’episodio ci ha pensato l’ex calciatore di Juventus e Napoli Massimo Mauro che ha usato parole durissime per quello visto all’ Arechi: “Gli episodi della partita di Salernitana-Nocerina sono gravissimi e sottolineano una crisi senza fine. In passato c’era stato il caos scommesse che aveva travolto l’ex Serie C. Si parla tanto, ma nulla cambia. Dinazi a episodi del genere la Lega Pro non ha più senso di esistere. Ci sono club che non pagano stipendi e contributi: dovrebbe essere riformato completamente. Così come è oggi, personalmente l’abolirei: terrei la Serie A, la Serie B, il campionato riserve e le formazioni giovanili a rappresentare il calcio professionistico”.

Leggi anche –> Salernitana-Nocerina, Partita Sospesa tra finti infortuni e risse (Video)
Leggi anche –> Video Minacce ai calciatori: Salernitana-Nocerina sospesa
Leggi anche –> Foto Messaggio Aereo Tifosi Molossi durante Salernitana-Nocerina Sospesa