Salernitana-Avellino, danni all’Arechi: colpa degli Irpini

Salernitana-Avellino non è costato agli irpini solamente la sconfitta. La società biancoverde dovrà infatti pagare i circa 1500 euro di danni causati nei bagni della Curva Nord dello stadio Arechi di Salerno da una piccola minoranza di tifosi irpini. Il Comune ha infatti, concluso il derby, fatto un sopralluogo e riscontrato una serie di danni di cui dovrà farsi carico l’Avellino in quanto riguardanti i servizi igienici della Curva Nord, settore dedicato ai tifosi biancoverdi in occasione di Salernitana-Avellino.

Nel dettaglio i danni causati dagli irpini nei bagni dell’Arechi riguardano un lavabo, sradicato, un water, sollevato e danneggiato, e cinque sifoni che collegavano i tubi d’acqua agli orinatoi rotti per un totale di 1500 euro di danni o poco meno. A ciò si aggiungono le scritte oltraggiosi in colore verde sui vetri antisfondamento del settore ospiti. Insomma il derby Salernitana-Avellino costerà caro alla società biancoverde.

Leggi anche: