Rosati al Sassuolo, è Ufficiale? Quali saranno i nuovi portieri del Napoli?

Le parole del direttore sportivo del Sassuolo, Nereo Bonato, a Sky Sport non lasciano equivoci: Rosati è praticamente un giocatore dei neroverdi del presidente Squinzi.

Zaza e Rosati? Sono trattative virtualmente concluse. Ci auguriamo che nelle prossime ore possa arrivare l’ufficialità.” Parole laconiche ma che dissipano ogni dubbio su una trattativa nata in sordina e che ha preso corpo negli ultimi giorni, mentre Napoli e il Napoli erano distratti dall’affare Cavani.

L’approdo al Sassuolo permetterebbe a Rosati, 30enne, di riconquistare una maglia da titolare in Serie A dopo l’esperienza leccese quando, grazie a tante buone prestazioni, l’estremo difensore si conquistò la chiamata del Napoli. A Napoli Rosati ha raccolto poco minutaggio, soprattutto nelle gare internazionali di quest’anno quando Mazzarri ha concesso riposo anche a De Sanctis.

rafael

La partenza di Rosati, insieme a quella sempre più probabile di Morgan De Sanctis, svuota un’altra casella nel reparto portieri degli azzurri. Col solo Colombo confermato come terzo portiere, è probabile che la società di De Laurentiis si tuffi su una coppia brasiliana, formata dall’esperto Julio Cesar e dal giovane e scalpitante Rafael che potrebbe beneficiare della presenza del collega per ambientarsi più rapidamente nel calcio italiano.

Leggi anche –> De Sanctis verso la Roma

Leggi anche –> Napoli, suggestione Pato

Leggi anche –> Il Benfica mette gli occhi su Armero

Leggi anche –> Il riepilogo sul mercato del Napoli