Rosa Napoli 2015-2016, l’analisi di Luciano Moggi

Luciano Moggi prosciolto

Luciano Moggi ex Dg di Napoli e Juventus intervistato dai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ha espresso la sua opinione sulla squadra azzurra: Quanto sento parlare di 4-3-3 o 4-4-2 mi viene da ridere. E’ l’avversario che ti dice quale tattica usare. Bisogna cambiare durante la gara e sono bravi quello che lo fanno. Ovviamente c’è una formazione titolare, ma su quella che ha il Napoli ho dei dubbi. Non c’è il centrocampo giusto per sostenere i due attaccanti e la seconda punta, non ho mai visto un centrocampista del Napoli mettersi in condizione di ricevere la palla”. 

Apparso molto critico nei confronti della rosa attuale del Napoli e delle scelte della società in sede di calciomercato, Moggi continua così la sua analisi personale: Valdifiori non ha la personalità giusta per condurre il centrocampo del Napoli. E’ un buon calciatore ma ha giocato in B fino a 29 anni. Higuain? Il suo difetto è che quando vede che le cose non vanno come vuole si lascia togliere dal campo perché non tocca più un pallone”.

Leggi anche: