Roma-Sassuolo 1-1 (Longhi autorete, Berardi): Risultato finale

La Roma per incrementare il suo ruolo di leader del campionato, il Sassuolo per provare a giocare un altro brutto scherzo a una grande del campionato come già successo a Napoli. Alle 15.00 si gioca alla stadio Olimpico una sfida che rappresenta il classico testa-coda ma che non ha niente di deciso perché entrambe le formazioni se la vogliono giocare a viso aperto. CalciomercatoNapoli seguirà la diretta minuto per minuto dell’incontro a partire dalle 14.45.

I giallorossi devono ancora una volta fare a meno di Gervinho e così sono molti i dubbi che sono legati al reparto offensivo. Pjanic però dovrebbe partire titolare, con Borriello pronto a subentrare dalla panchina. Sul fronte Sassuolo tutti a disposizione del tecnico Di Francesco tranne Gomes e Terranova: i neroverdi si dovrebbero schierare con il consueto 3-5-2.

Ore 17.00: E’ finita. Roma Sassuolo 1-1

Ore 16.59: GOL DEL SASSUOLO…Al 94′ è Berardi a pareggiare l’incontro. Kurtic crossa al centro al 94’, batti e ribatti con palla che va sui piedi di Berardi che tira centrale e forte e nulla può De Sanctis.

Ore 16.57: Ljajic è inarrestabile anche questa volta, a tre minuti dalla fine, prova da destra ma la palla gli è deviata da un difensore in angolo.

Ore 16.55: Quattro minuti di recupero.

Ore 16.52: Prima Ljajic, poi Balzaretti ma la Roma non riesce a chiudere la partita nonostante non ci sia opposizione. Siamo all’88’.

Ore 16.50: De Sanctis salva la Roma su Floro Flores che si presenta a campo aperto contro l’estremo difensore che non si fa superare e respinge di piede.

Ore 16.48: Terza sostituzione per la Roma, esce Florenzi ed entra Marquinho.

Ore 16.47: Ljajic ci prova ancora questa volta da fuori con palla sulla traversa.

Ore 16.45: All’81’ Farias si rende pericoloso provando il tiro all’intero dell’area, ma De Sanctis riesce a bloccare.

Ore 16.42: Ammonito Kurtic per fallo su Caprari.

Ore 16.41: Terza sostituzione per Il Sassuolo, esce Magnanelli ed entra Zaza.

Ore 16.40: Ammonito Ljajic per simulazione.

Ore 16.39: Seconda sostituzione per la Roma, esce Pjanic ed entra Caprari.

Ore 16.38: Al 73’ è ancora Ljajic contro Pegolo. Il romanista supera sulla sinistra diversi avversari e arrivato nelle vicinanze della porta ha lasciato partire un tiro sul secondo palo dove però l’estremo difensore avversario compire un vero e proprio miracolo.

Ore 16.35: Seconda sostituzione per il Sassuolo, esce Gazzola ed entra Kurtic.

Ore 16.30: Ammonito Berardi per fallo su Maicon.

Ore 16.28: Ammonito Floro Flores per proteste.

Ore 16.26: Prima sostituzione per il Sassuolo, esce Missiroli ed entra Farias.

Ore 16.24: A un passo dal due a zero la Roma con Ljajic che al 61’ si fa parare un pallonetto da Pegolo in uscita dopo che Pjanic lo aveva lanciato sul filo del fuorigioco con un esterno destro da leggenda.

Ore 16.19: Al 56’ è Pjanic che prova un gol capolavoro ma sul servizio di Castan non si coordina bene e nonostante aggancia la sfera al volo la schiaccia troppo e quindi la fa finire sul fondo.

Ore 16.16: Ancora Ljajic mette in difficoltà la difesa del Sassuolo partendo sempre dalla sinistra, al momento del tiro viene contrato e cade a terra ma non c’è rigore.

Ore 16.14: Grande azione Ljajic che sulla sinistra supera tre avversari e va verso il centro dell’area per appoggiare la sfera a Strootman che però viene anticipato.

Ore 16.11: Il Sassuolo è ripartito cercando il gol del pareggio, ancora nessuna zione pericolosa ma il baricentro è stato avanzato di molto.

Ore 16.08: Inizia la ripresa, ha battuto la Roma.

Ore 16.07: I calciatori stanno tornano in campo il secondo tempo.

Ore 15.53: E’ finito il primo tempo. Roma-Sassuolo 1-0.

Ore 15.52: Ljajic mette in mostra qualità e caparbietà e d entrato in area fa partire il destro basso che però Pegolo riesce a deviare in corner tuffandosi sulla sua destra.

Ore 15.51: La Roma vicino al raddoppio al 45’+1’ con Balzaretti che la mette dentro da sinistra e Acerbi in scivolata che mette in corner anticipando tutti ma rischiando l’autorete.

Ore 15.50: Tre minuti di recupero.

Ore 15.47: Possesso palla a favore della Roma 18 minuti contro 8.

Ore 15.46: Ripartenza del Sassuolo con Floro Flores che ci prova da lontano, ma il tiro è fiacco e centrale. Siamo al 41’.

Ore 15.44: Florenzi ci prova dal limite, ma Bianco si intromette e riesce a deviare in angolo.

Ore 15.41: Ammonito Strootman per fallo a centrocampo su Antei.

Ore 15.40: Uno due al limite dell’area tra Ljajic e Pjanic, ma al 35’ esce Pegolo che riesce ad anticipare il giallorosso involato verso il raddoppio.

Ore 15.37: Prima sostituzione per la Roma, esce Borriello ed entra Bradley.

Ore 15.36: Borriello a bordo campo con un forte dolore alla caviglia dopo lo scontro con Magnanelli. Prova a rientrare, ma zoppica.

Ore 15.35: Ammonito Magnanelli per fallo su Borriello a centrocampo.

Ore 15.24: GOL DELLA ROMA…E’ un’autorete a portare in vantaggio la Roma al 19’. Il pallone sbatte sui piedi di Longhi che a porta vuota va a gonfiare la rete dopo che la palla era stata messa in mezzo da Florenzi.

Ore 15.12: All’8 è ancora il Sassuolo a rendersi pericoloso con Gazzola che a volo tira verso De Sanctis, su angolo battuto da Berardi, ma il portiere giallorosso blocca in due tempi.

Ore 15.11: Contropiede del Sassuolo con Berardi che ruba la palla a Balzaretti, ma De Sanctis para.

Ore 15.08: Al 5’ è la Roma a rendersi subito pericolosa con Borriello che da destra la serve al centro dove però nessuno dei suoi compagni aggancia per accompagnare in porta.

Ore 15.06: La differenza tra le due squadre oltre in classifica si nota pure nel monte ingaggi: 92 milioni di euro per la Roma, solo 21 per il Sassuolo.

Ore 15.04: Inizia la partita, batte il Sassuolo.

Ore 14.56: Le squadre stanno entrando in campo.

Ore 14.46: Nelle ultime sei giornate il Sassuolo non ha mai ripetuto lo stesso risultato per due partite di fila. A segno contro la Samp anche Antonio Floro Flores, già autore di tre gol in carriera alla Roma.

Ore 14.45: E’ una sfida inedita in Serie A, ma la Roma non perde in campionato da 13 partite consecutive (11 vittorie e 2 pareggi). I giallorossi, inoltre, sono gli unici a non aver ancora subito gol in casa in questo campionato.

Queste le formazioni ufficiali di Roma-Sassuolo:

Roma: De Sanctis, Maicon, Burdisso, Castan, Balzaretti, Borriello, De Rossi, Strootman, Pjanic, Ljajic, Florenzi. Allenatore: Garcia.

Sassuolo: Pegolo, Antei, Bianco, Acerbi, Missiroli, Marrone, Magnanelli, Gazzola, Longhi, Floro Flores, Berardi. Allenatore: Di Francesco.

 

Arbitro: Giacomelli di Trieste.

Leggi anche — > Roma-Sassuolo: Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming