Roma-Pescara, Probabili Formazioni e Pronostico

Roma-Pescara, Probabili Formazioni e Pronostico

Allo Stadio Olimpico va in scena Roma-Pescara, posticipo domenicale della quattordicesima giornata di campionato: ecco le probabili formazioni e il pronostico della redazione di CalcioMercato.Napoli.it.

Archiviata la qualificazione ai sedicesimi di Europa League, ora la Roma deve volgere tutti i pensieri al campionato, dove la settimana scorsa è uscita sconfitta nel match contro l’Atalanta, grazie ad un rigore realizzato da Kessie al 93′. Una sconfitta pesante, che ha permesso da una parte alla Juventus di allungare a +7 sui giallorossi e dall’altra di ridurre il distacco delle altre pretendenti (tra cui gli stessi bergamaschi, ora a -1 dalla Roma). Per questo motivo alla formazione capitolina serve una vittoria che dia respiro alla classifica.

Tre punti che la squadra di Spalletti proverà ad ottenere contro il Pescara, uno dei club attualmente più in crisi in Italia, dal punto di vista dei risultati.
Gli abbruzzesi, infatti, sono terzultimi in campionato e non hanno ancora ottenuto una vittoria sul campo (unico successo a tavolino contro il Sassuolo). Una stagione fin qui disastrosa, con il secondo peggior attacco e una panchina, quella di Oddo, che adesso rischia di tremare.

Probabili Formazioni Roma-Pescara

Spalletti conferma la formazione la formazione vista contro l’Atalanta ad eccezione di un cambio, dovuto alla probabile assenza di Manolas (guaio muscolare, come El Shaarawy): Rudiger farà coppia con Fazio nel centro-difesa mentre Juan Jesus agirà sulla fascia sinistra.

Oddo dovrebbe tornare alla difesa a quattro ma farà a meno di Fornasier, ancora acciaccato. Stesso discorso a centrocampo per Verre che non ancora al meglio, mentre torna in gruppo Bahebeck: il francese sarà quasi sicuramente convocato ma siederà in panchina, almeno inizialmente.

ROMA (4-2-3-1) – Szczesny; B. Peres, Rudiger, Fazio, Emerson; De Rossi, Strootman; Salah, Nainggolan, Perotti; Dzeko.
Panchina: Alisson, Crisanto, Vermaelen, Juan Jesus, Soleri, Seck, Marchizza, Gerson, Paredes, Iturbe, Totti.
Indisponibili:
Florenzi, Mario Rui, Nura, Manolas, El Shaarawy.
Squalificati: –
Allenatore:
Spalletti.

PESCARA (4-3-2-1) – Bizzarri; Zampano, Zuparic, Biraghi, Crescenzi; Brugman, Cristante Memushaj; Benai, Caprari; Bahebeck.
Panchina: Fiorillo, Aldegani, Vitturini, Verre, Pepe, Muric, Maloku, D’Angelo, Forte, Pettinari.
Indisponibili: Mitrita, Coda, Campagnaro, Fornasier, Bruno, Aquilani, Manaj.
Squalificati: –
Allenatore: Oddo.

Pronostico

Situazioni diametralmente opposte, sia per quanto riguarda la posizione in classifica ma anche per la fiducia e il livello tecnico. Lo scivolone della Roma contro l’Atalanta è stato un episodio che può capitare nell’arco di un campionato e non c’è dubbio che i giallorossi siano assolutamente stra-favoriti per la gara di domenica sera. Allo stesso tempo, però, il Pescara si è dimostrato insidioso contro alcune “grandi” come Napoli, Inter e Milan e Oddo deve riuscire a risollevare la sua squadra dal baratro o rischia la panchina. I più coraggiosi potrebbero azzardare l’X ma è una possibilità molto remota: l’1+Over 1.5 è sicuramente l’opzione più consigliata.

Probabile risultato Roma-Pescara: 3-1