Roma-Napoli Moviola: rigore negato agli azzurri

Roma-Napoli porterà con sè una lunga scia di polemiche per i tanti torti arbitrali subiti dagli azzurri di Benitez. In molti temevano l’arbitraggio di Nicola Rizzoli, bestia nera dei partenopei, e cosi è stato.

Al decimo minuto di gioco Daniele De Rossi entra duro sulla tibia di Jorghinho che gli vale il cartellino giallo. Il centrocampista giallorosso dopo pochi minuti commette un fallo di mano che, secondo regolamento, dovrebbe valere il secondo giallo ma Rizzoli sorvola. Grandi proteste dei calciatori azzurri e di Benitez che chiedevano il rosso.

Al 39′ arriva l’episodio che farà più discutere, verticalizzazione di Higuain per Callejon, l’esterno spagnolo serve un bel pallone al limite a De Guzman che fa partire un gran tiro, palla che però Manolas respinge con un braccio. Calcio di rigore solare per gli azzurri che però Rizzoli non punisce.

Al 73′ De Guzman si presenta tutto solo davanti a De Sanctis, ma viene fermato dal fischio dell’arbitro per fuorigioco: abbaglio clamoroso dell’assistente di linea perchè  la posizione del giocatore olanderse era regolarissima.

ROMA-NAPOLI: LA DIRETTA