Roma-Napoli 0-1, intervista Insigne: “noi Pensiamo a Vincere”

Colpaccio azzurro. Roma-Napoli termina sul risultato di 0-1. Vittoria sofferta per il Napoli che lotta con le unghie e con i denti ottenendo un successo che pesa come un macigno vista la sconfitta pomeridiana della Juventus contro la Lazio. I ragazzi di Sarri scappano a +5 in classifica dai bianconeri ed è primato assoluto e solitario. Il gol dell’1-0 porta la firma di Lorenzo Insigne, centesimo gol da professionista dello scugnizzo di Frattamaggiore. Queste le parole del napoletano rilasciate ai microfoni di Mediaset Premium nel post gara.

“Abbiamo ottenuto una vittoria importantissima. Complimenti a tutti i miei compagni, abbiamo vinto insieme. Sono contentissimo per il gol segnato. Mia moglie mi ha chiesto di dedicarle un gol e un’esultanza col cuore e ho voluto accontentarla. City? Non importa quello che fanno le altre squadre, noi pensiamo a noi e a vincere” – afferma Insigne al termine di Roma-Napoli.

È ancora una volta il folletto partenopeo ad indirizzare gli azzurri verso i 3 punti. Alto, altissimo livello il primo tempo giocato dai partenopei, che poi calano leggermente nel secondo tempo lasciando campo alla Roma. Prezioso Pepe Reina in molteplici occasioni; salva il risultato è l’1-0 napoletano.

Adesso la Juventus dista 5 punti, il primo posto in classifica è blindato. Ora testa alla Champions League e al prossimo impegno in campionato contro l’Inter. Il Napoli c’è, vola, sogna, vince. Allo Stadio Olimpico di Roma quello partenopeo è un successo che profuma d’oro e di quel qualcosa di innominabile.

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Calciomercato Napoli, Chiesa in arrivo a giugno 2018?

Mediaset Premium ironizza su Sarri: “Mettesse una sciarpa”