Roma-Napoli 1-2 Risultato Finale

La diretta testuale di Roma-Napoli.

Roma-Napoli termina col risultato finale di 1-2 ed è un punteggio che può cambiare le sorti del campionato. Lotta per secondo e terzo posto completamente riaperta, lotta scudetto invece chiusa, visto che la Juventus adesso vincendo domani andrebbe addirittura a +10. Una partita bellissima, vinta meritatamente dagli azzurri sui giallorossi troppo confusionari.

RILEGGI LA DIRETTA TESTUALE

90’+5 Finisce qui! Il Napoli riesce a espugnare l’Olimpico, battendo la Roma per 1-2, riaprendo la lotta per le posizioni Champions e chiudendo quella per lo scudetto! Grazie per averci seguito, è tutto, buon proseguimento.

90’+3 Tiro di Perotti, deviazione decisiva e Reina mette sulla traversa con un vero miracolo.

90’+2 Perotti a un passo dal gol, tiro a giro che esce di poco.

90′ 5 di recupero.

88′ IL GOL ! IL GOL! IL GOL! NUMERO PAZZESCO DI PEROTTI CHE SERVE UN ASSIST PERFETTO PER STROOTMAN CHE DI PIATTO NON SBAGLIA! 1-2 QUANDO PERO’ MANCA POCO.

85′ Pasticcio clamoroso di Reina che manda Salah in porta, palo per l’egiziano sfortunatissimo qui.

84′ Miracolo di Szczesny su Rog a tu per tu a quattro metri dalla porta!

78′ Esce De Rossi ed entra Paredes.

78′ Esce Hamsik ed entra Milik.

77′ Salah a un centimetro dal gol che avrebbe dimezzato le distanze! Tiro a giro di prima dai 14 metri, palla che esce di un soffio.

75′ Insigne spreca clamorosamente un’occasione! Si invola, converge e fa partire il suo classico tiro a giro ma colpisce malissimo e manda il pallone in fallo laterale.

72′ Esce Mertens ed entra Zielinski.

69′ Bruno Peres sbaglia davanti la porta calciando altissimo! Nella stessa azione Reina mentre si rialzava dopo un’uscita viene scalciato da terra da De Rossi già ammonito!

65′ Esce Jorginho ed entra Diawara.

62′ Dzeko tira da posizione defilata, colpisce male e la palla sfila.

59′ Dzeko spreca di testa una grande giocata in dribbling di Perotti.

52′ Grandissima occasione per Salah che dribbla Reina e poi dopo un rimpallo riesce a calciare, salva un difensore.

50′ Esce Fazio ed entra Bruno Peres.

50′ Esce El Shaarawy ed entra Salah.

49′ Guarda il gol di Mertens:

49′ IL GOL! IL GOL! IL GOL! ANCORA MERTENS A COLPIRE! ASSIST GENIALE DI INSIGNE PER LUI CHE NON SBAGLIA! 0-2.

48′ Botta pericolosa di Nainggolan, deviazione provvidenziale di Koulibaly in angolo.

46′ Si scatena il diluvio all’Olimpico e si riparte per il secondo tempo col primo pallone per la Roma.

45′ Finisce qui il primo tempo, vantaggio meritato per gli azzurri con gol di Mertens. Fra 15 minuti la ripresa.

39′ Clamoroso errore di Banti! Contropiede del Napoli, Fazio finisce giù praticamente da solo e Mertens va a segnare lo 0-2, ma il fischietto livornese annulla il gol! Incredibile.

32′ Occasionissima per Strootman! Botta dai 10 metri su una palla che era rimasta lì e che viene colpita male dall’olandese!

25′ Guarda il gol di Mertens:

25′ IL GOL! IL GOL! IL GOL! VANTAGGIO NAPOLI COL GOL DI MERTENS! SCATTA SUL FILO DEL FUORIGIOCO E VA A SEGNO IN PALLONETTO, MALISSIMO FAZIO IN CHIUSURA! 0-1.

23′ Perotti controlla con un braccio e va al tiro segnando: tutto fermo, Banti ha visto bene. Gol dunque annullato.

13′ Mertens di testa, tiro sbilenco, poteva far meglio da lì!

11′ Tiro di Nainggolan da fuori, docile per Reina.

8′ Ritmi altissimi da parte di entrambe le squadre: Napoli subito in pressione in avvio, poi la Roma comincia a uscire e prendere campo.

1′ In un Olimpico non del tutto riempito a causa della protesta dei tifosi si parte, è cominciata Roma-Napoli col primo possesso per gli azzurri oggi in maglia bianca.

14.56 Amici sportivi e appassionati di calcio, nell’orario più insolito il match più atteso da tutti per capire qualcosa di più sulla lotta ai piazzamenti Champions! E’ tutto pronto per Roma-Napoli, squadre che fanno ora il loro ingresso in campo, ci siamo!

Roma-Napoli, le formazioni

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Rudiger, Manolas, Fazio, Juan Jesus; De Rossi, Strootman, Perotti; Nainggolan; El Sharawy, Dzeko. Panchina: Alisson, Lobont, Vermaelen, Bruno Peres, Mario Rui, Paredes, Gerson, Grenier, Totti, Salah, Emerson. All. Spalletti.
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Rog, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Panchina: Rafael, Sepe, Maksimovic, Chiriches, Maggio, Strinic, Allan, Diawara, Zielinski, Giaccherini, Pavoletti, Milik. All. Sarri.