Roma e Napoli si apprestano a giocare l’andata della semifinale di Coppa Italia.  Alle ore 20.45 allo stadio Olimpico di Roma la squadra di Benitez scenderà in campo con l’obiettivo di portare a casa un risultato positivo contro i giallorossi che gli consentirebbe di aumentare le proprie chances di passaggio alla finale e di poter far crescere il morale della squadra dopo le ultime prestazioni non proprio convincenti dei partenopei in campionato.

Per questa sfida Benitez potrebbe riproporre in difesa Britos al posto di Fernandez e far esordire dal primo minuto il nuovo acquisto Ghoulam. A centrocampo sicuro il ritorno di Jorginho che dovrebbe essere affiancato da Inler mentre in attacco riprende il suo posto da titolare Higuain con alle sue spalle Hamsik, Callejon e Insigne che dovrebbe vincere il ballottaggio con Mertens.

Garcia dalla sua ha il vantaggio di non aver giocato domenica e quindi di non dover dosare molto le forze. L’allenatore proporrà la Roma con il consueto 4-3-3 con l’unico dubbio in difesa se far esordire Bastos o far giocare Torosidis con il greco favorito. A centrocampo De Rossi sicuro del posto e al suo fianco dovrebbero giocare Strootman e Nainggolan preferito a Pjanic. Nel tridente offensivo oltre al sicuro Gervinho probabile l’impiego di Destro dal primo minuto, al posto di Totti, e di Florenzi che dovrebbe vincere il ballottaggio con Ljiajc.

Probabili formazioni di Roma-Napoli:
Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Torosidis; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Gervinho, Destro, Florenzi.
Napoli (4-2-3-1): Reina, Maggio, Albiol, Britos, Ghoulam; Jorginho, Inler; Insigne, Hamsik, Callejon; Higuain.