Roma-Napoli 3-2, Benitez: “Non possiamo prendere gol in questo modo”

Giudizio positivo anche quello di Rafa Benitez, spesso oggetto di numerose critiche da parte dei tifosi partenopei. La sfida tra Roma e Napoli è piaciuta anche al tecnico partenopeo che, però, ha da recriminare soprattutto per qualche episodio e per il perdurare dei problemi nel reparto arretrato: “E’ stato un bellissimo duello. Sono felice della reazione della squadra, ma non possiamo prendere due reti in questo modo. In ogni caso sono soddisfatto del nostro atteggiamento, abbiamo fatto molto bene nella ripresa.”

In effetti la gara ha subito una svolta decisa proprio da quando il Napoli è riuscito ad affrontare a viso aperto i giallorossi. Ma la misura della spettacolarità del match è anche nel giudizio di Benitez sul collega giallorosso Garcia: “E’ un grandissimo allenatore, propone un calcio diverso da quello italiano e questo non può che far bene al movimento.” 

Oltre che per la difesa, però, il peggior giudizio del tecnico è per l’operato di Bergonzi, soprattutto sul primo gol di Gervinho. La posizione dell’ivoriano era irregolare, di poco, ma pur sempre irregolare: “C’era fuorigioco, è chiaro. Era, in ogni caso, un’azione complessa da leggere per la difesa.” Proteste clamorose degli azzurri (con Benitez e Bigon a colloquio fitto con De Marco) per la scelta di Bergonzi di ritardare la ripresa del gioco dopo il secondo gol dei padroni di casa:I calciatori della Roma erano tutti nella loro metà campo e potevamo iniziare il match, l’arbitro ha ritardato il fischio d’inizio impedendoci di ripartire velocemente l’azione.”

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Napoli-Roma (Coppa Italia) sarà una gara determinante

Rassegna Stampa SSC Napoli 6 febbraio 2014: le prime pagine dei quotidiani