Roma-Napoli 2015, Nicola Higuain contro Rizzoli: “Giocheremo in 11 contro 14”

A dirigere il delicatissimo match tra Roma e Napoli che si giocherà domani all’Olimpico, sarà l’arbitro Nicola Rizzoli. Il miglior arbitro del mondo, una garanzia per una sfida tra due squadre che si giocano il loro futuro in campionato. Il direttore di gara bolognese è stato il terzo arbitro italiano dopo Gonnella e Collina a dirigere una finale di Coppa del Mondo, e questo la dice lunga sulla sua bravura ed abilità in questo tipo di gare così sentite.

Ma non tutti la pensano allo stesso modo, anzi c’è addirittura chi sostiene e critica apertamente la designazione dell’arbitro di Mirandola. E’ Nicola Higuain fratello dell’attaccante del Napoli, che con una serie di tweet  pubblicati sul suo profilo si scaglia apertamente contro Rizzoli:Mi sembra una follia il fatto che Rizzoli arbitri il match Roma-Napoli. Il rigore che non fischiò a favore dell’Argentina nella finale è assurdo. Preferisco che il Napoli non si presenti, con gente che commette questi errori giocheremmo ancora una volta contro 14 avversari. Ormai è un’abitudine.”

Leggi anche: