Rinnovo Reina-Napoli, Domani Incontro tra De Laurentiis e Quillon

Reina-Napoli: ecco quando si decide l'operazione rinnovo. Previsto un incontro tra De Laurentiis e Quilon...

E’ una vera e propria palla al piede per De Laurentiis la questione del rinnovo di Reina. Quillon, il procuratore del portiere azzurro, ha da tempo annunciato che lo spagnolo resterà al Napoli. Da parte di ADL, però, non sono arrivate proposte di rinnovo contrattuale. Quello di Reina scadrà nel 2018. Domani a Roma le parti dovrebbero incontrarsi per sciogliere un nodo strettissimo in casa Napoli, che sta creando non pochi problemi in ottica calciomercato in entrata.

Domani si decide tutto. De Laurentiis e Quillon tornano faccia a faccia per discutere del rinnovo contrattuale dello spagnolo. Ciò che sembra assodato è che né Reina né il patron azzurro vogliono separare le loro strade. Il Napoli non ha trovato sul mercato degni sostituti dello spagnolo, pertanto meglio virare sull’operazione rinnovo.

Rinnovo Reina: da cosa è impedito?

Quello del rinnovo di Reina col Napoli è un argomento che galleggia da tempo nello stagno azzurro e che ha bisogno di una risoluzione. Ciò che lo ha bloccato sono le richieste del giocatore: il portiere chiede almeno un rinnovo biennale da 4 milioni di euro a stagione. De Laurentiis, vista l’età del portiere, vorrebbe chiudere un contratto di un anno a 3 milioni a stagione.

La distanza tra domanda e offerta potrebbe però essere colmata dal fatto che il Napoli ha bisogno di stabilità. Sarri chiede una squadra pronta, fisicamente e mentalmente entro il 5 luglio. ADL deve assicurare equilibrio e chiarezza nell’ambiente azzurro, risolvendo definitivamente la questione Reina. Domani potrebbe essere il giorno decisivo per la tanto attesa fumata bianca.