Rinnovo Mertens, il Napoli rilancia l’offerta?

Il rinnovo di Mertens è una priorità del Napoli: De Laurentiis è pronto a rilanciare l'offerta. Quale sarà la risposta del giocatore?

Trattativa ancora in corso per il rinnovo di Dries Mertens. Il Napoli non vuole rinunciare al belga e, pur di non perderlo nelle prossime sessioni di calciomercato, è disposto a rilanciare l’ultima offerta accontentando, quanto più possibile, le richieste del giocatore e del suo entourage. Entrato al centro del progetto di Sarri, il futuro dell’ex PSV è diventato una priorità per gli azzurri.

Continuano a susseguirsi le notizie relative al rinnovo di Mertens e, secondo le ultime news riportate da Il Mattino, Aurelio De Laurentiis potrebbe alzare ulteriormente l’offerta per trattenere l’attaccante. La trattativa relativa al prolungamento del contratto del belga si è complicata nelle ultime settimane, probabilmente anche a causa della crisi matrimoniale attraversata dal giocatore, e il Napoli sta cercando la giusta leva per ottenere il suo gradimento. La distanza tra domanda e offerta, d’altra parte, non sembra essere così distante e con un piccolo sforzo il patron dei partenopei potrebbe ottenere il tanto atteso “sì” e scongiurarne la cessione.

Rinnovo Mertens: le cifre

Le prestazioni di Dries Mertens hanno stimolato l’interesse di alcune big del calcio europeo e mondiale (sono giunte anche offerte dalla Cina) e prima che venga aperta un’asta di calciomercato, il Napoli tenterà di blindare il folletto. L’offerta azzurra si alza: la nuova proposta di rinnovo prevede infatti un aumento dello stipendio a 3.3 milioni di euro a cui si aggiungerebbero ulteriori bonus; la scadenza del nuovo contratto è prevista nel 2021 e conterrebbe un’opzione per la stagione successiva (2021-2022).

dries-mertens

 

A Mertens l’ultima parola: qual è l’intenzione del belga? Fino a non molto tempo fa il giocatore avrebbe senza alcun dubbio scelto Napoli e accettato l’offerta del rinnovo, ultimamente però qualcosa sembra essere cambiato e dunque occorrerà ancora aspettare per vedere l’attesa firma sul nuovo contratto. Per il momento infatti l’attaccante è concentrato sulla Nazionale, dopo sarà la volta di Napoli-Juventus. Il belga non può permettersi distrazioni: il suo rinnovo resta una priorità, ma gli obiettivi stagionali hanno la stessa importanza.