Rinnovo Insigne-Napoli vicino: firma del contratto a Pasqua?

Insigne rinnova col Napoli? Ecco quando potrebbe concludersi la trattativa

Il Napoli è ancora alle prese con il rinnovo di Insigne: De Laurentiis e il giocatore non hanno più discusso del rinnovo contrattuale dopo i litigi estivi. Ora che Lorenzo Insigne è tornato un leader indiscusso della rosa, il Napoli non ha intenzione di perderlo. Ecco quando le parti potrebbero incontrarsi per la firma del rinnovo.

E’ previsto a Pasqua un nuovo incontro tra l’entourage di Insigne e la dirigenza partenopea, per discutere del rinnovo contrattuale. L’offerta del Napoli è ferma a 4 milioni, l’agente del napoletano ne chiede 5. De Laurentiis potrebbe avvicinarsi quanto più alle richieste del giocatore, che verrà blindato dal Patron partenopeo.

Come sostenuto dal fratello Roberto, Insigne vuole diventare il capitano del Napoli, sposando la maglia azzurra. Il rinnovo del contratto è quindi il trampolino di lancio per il piccolo (solo di statura) napoletano. Entro un mese, dunque, la trattativa tra la dirigenza partenopea e il 24 azzurro potrebbe concludersi positivamente.

Il Napoli deve concludere al più presto la pratica Insigne, anche perché le squadre interessate all’attaccante sono tante. Il Liverpool è pronto a far follie per il folletto partenopeo e il Milan è ancora sulle tracce del giocatore. Lorenzo ha ormai indossato i panni del leader, segnando nelle gare importanti (Inter, Milan, Real Madrid) e collezionando 11 gol e 11 assist in campionato. E’ lui ormai il numero 10 del Napoli, nonostante vesta ancora la maglia numero 24. De Laurentiis deve tenerselo stretto!