Rinnovo Ghoulam-Napoli, Rai: “Niente accordo, sarà Cessione”

Non c'è ancora l'accordo tra il Napoli e Ghoulam per il rinnovo che potrebbe quindi definitivamente saltare. Più probabile la cessione del giocatore in estate

Ancora pochi mesi poi Faouzi Ghoulam lascerà il Napoli. L’accordo per il rinnovo stenta ad arrivare e, secondo le ultime notizie riportate dalla Rai, a conclusione della stagione vi sarà la cessione del terzino che ha dalla sua diversi pretendenti, tutti di grande levatura. Non avrà difficoltà il giocatore a trovare una nuova squadra, qualche difficoltà in più invece potrebbe trovarla il Napoli nella ricerca del suo sostituto.

Ormai in azzurro da tre anni, Ghoulam è pronto a concludere il capitolo intitolato SSC Napoli. Il suo contratto con i partenopei scadrà nel giugno 2018, ma la cessione dovrebbe e potrebbe avvenire già al termine della stagione in corso. Nonostante l’interessante offerta di rinnovo propostagli dal club partenopeo, disposto ad aumentargli l’ingaggio da 1.5 a 3 milioni di euro a stagione, l’algerino pare preferire una nuova destinazione e per non perdere il giocatore a parametro zero tra un anno, i partenopei dovrebbero sfruttare il calciomercato estivo 2017.

Ghoulam tra Psg, Bayern Monaco e Manchester City

La scelta dovrebbe ricadere tra il Psg, Bayern Monaco e Manchester City. Sono queste le squadre interessate al cartellino di Faouzi Ghoulam. In vantaggio dovrebbe essere la società francese che già nel mese di gennaio aveva mostrato il proprio interesse verso il giocatore del Napoli e che, approfittando dello stop nella trattativa del rinnovo, continua il suo forcing. Interessata all’algerino, ma al momento risulta essere più defilata rispetto alle altre società, è anche l’Arsenal.

ghoulam-napoli-chievo

Chi sarà il sostituto di Ghoulam al Napoli?

L’addio di Ghoulam pare dunque essere più di una semplice voce, ragion per cui il Napoli sta pensando e monitorando alcuni giocatori che potrebbero non far rimpiangere il terzino in partenza. I nomi sui quali Giuntoli si sta concentrando sono quelli di Andrea Conti dell’Atalanta, inseguito da tempo e sul quale pare esser piombato anche l’Inter, e Alejandro Grimaldo del Benfica. Difficile invece che possa arrivare Vrsaljko a causa del costo elevato del cartellino.