Rinnovo Benitez, l’allenatore incontra Quilon

Dopo il pareggio amaro del San Paolo di ieri sera, la pillola può essere addolcita oggi, quando Benitez discuterà del rinnovo contrattuale con il suo agente Quilon. Secondo La Gazzetta dello Sport la firma è ancora lontana, un miraggio che non vuole concretizzarsi e diventare reale. Per il quotidiano: “Ci vorrà ancora del tempo per capire quale sarà il futuro di Benitez e, soprattutto, chi sarà il prossimo allenatore del Napoli. L’unica certezza, dopo il colloquio tra le parti è la maggiore flessibilità dimostrata da entrambi.

Quillon ha avuto con: “Benitez un breve colloquio telefonico: l’allenatore non ha voluto distrazioni nelle ore antecedenti la sfida col Dnipro. Dall’esito del doppio confronto potrebbe dipendere, probabilmente, la sua risposta, nel senso che se il Napoli dovesse arrivare in finale e, magari, aggiudicarsi l’Europa League, allora il sì dovrebbe essere scontato.

Tutto dipenderà da questo doppio confronto e dall’accesso alla finale di coppa a Varsavia. Il Napoli ha dimostrato di farcela, solo un errore arbitrale può fermare la squadra azzurra. Dunque: “Ci sarà ancora da aspettare. Le rassicurazioni sul futuro tecnico e la disponibilità a venire incontro alle sue esigenze familiari, non basteranno da sole per avere la certezza di una risposta positiva. Oggi, Benitez parlerà con Quilon e valuterà la questione: anche la sua posizione si è ammorbidita rispetto alla durezza delle dichiarazioni rilasciate nel pre e post gara di Wolfsburg, rispondendo alle sollecitazioni di De Laurentis”. 

Leggi anche: