Rimborsi Uefa, il Napoli tra i club risarciti per Euro 2016

L'Uefa rimborserà i club che hanno prestato i propri tesserati alle Nazionali per Euro 2016. Tra questi anche il Napoli

C’è anche una classifica europea in base alla quale vengono rimborsati dall’UEFA i club per i giocatori “prestati” alle rispettive nazionali. In questa classifica, che a livello Europeo vede la Juventus primeggiare, c’è anche il Napoli, che a livello nazionale occupa il terzo posto, dopo appunto i bianconeri e la Roma.

La classifica che raggruppa i principali club europei di calcio viene stilata dall’ECA, European Club Association presieduta da Karl Heinz Rummenigge – noto per aver giocato nel Bayern, di cui è l’attuale presidente, e nell’Inter a metà degli anni ’80 -. In questi giorni l’Associazione ha comunicato a quanto ammontano i contributi di UEFA per i club i cui giocatori hanno partecipato a Euro 2016: 150 milioni di euro, che sono una parte dei proventi realizzati nell’ultimo campionato europeo svoltosi in Francia.

Questi soldi verranno spartiti tra ben 641 società, a detta di ECA, che sono ben più delle 575 dell’edizione precedente. Tali capitali verranno suddivisi in due tranche: la prima, di 50 milioni, per le società che hanno fornito giocatori per la fase di qualificazione al torneo continentale, mentre i restanti 100 sono riservati a quei club i cui giocatori hanno partecipato alla fase finale. ECA e UEFA hanno stabilito un meccanismo di ridistribuzione che prevede che venga assegnato ai club un importo per ogni partita giocata, nella fase di qualificazione, dai propri tesserati in nazionale e un importo fisso per ogni giocatore che ha partecipato alla fase finale del torneo.

euro-2016-france

In questa speciale classifica spicca il primo posto della Juventus e il nono della Roma, che, rispettivamente con 3,5 milioni e 2,1 milioni, vedono così rimpinguare le proprie casse, cosa che dev’essere particolarmente gradita soprattutto alla fine del mercato di riparazione. Alle due italiane fanno poi compagnia club come Liverpool (2; 3,39 milioni), Tottenham (3; 3), Manchester Utd (4; 2,99), Bayern (5; 2,89), Real Madrid (6; 2,52), Arsenal (7; 2,46), Barcellona (8; 2,35) e Southampton (10; 2). Nella classifica tra le squadre italiane, come abbiamo già detto, compare anche il Napoli al terzo posto che riceverà 1,46 milioni di euro.