Réveillère in costante crescita: la scommessa vinta da Benitez

Ingaggiato a parametro zero ad inizio novembre a causa degli infortuni di Zuniga Mesto, Anthony Reveillere si sta rivelando sempre più pedina fondamentale per Rafa Benitez. Il francese, ex Olympique Lione Valencia, è partito titolare nell’undici titolarissimo del tecnico spagnolo ben 4 volte nelle ultime 5 partite, a discapito del colombiano Pablo Armero.

Molto utile in fase di non possesso, quando riesce ad accorciare sempre bene  anche mettendo in difficoltà gli attaccanti avversari, e ottimo in fase di impostazione, quando riesce sempre ad intervenire con i tempi giusti. In questi ultimi incontri (tra Coppa Italia e campionato) le sue prestazioni hanno mostrato sicurezza e una buona condizione fisica, tanto da valergli la fiducia del tecnico. Reveillere ha però firmato un contratto che lo lega alla società azzurra solo a giugno ma con delle performance così non è escluso che il presidente De Laurentiis potrebbe farci un pensierino allungando quindi il suo periodo all’ombra del Vesuvio.

Anche nell’ultima partita pareggiata con il BolognaReveillere si è destreggiato bene lungo la fascia, andando però qualche volta in crisi quando i centrocampisti rossoblù lo aggredivano. In fase difensiva però non ha commesso grossi errori condendo le sue presenze in campo con ottime prestazioni.

DIVENTA FAN DI REVEILLERE SU FACEBOOK

Leggi anche –> Bologna-Napoli 2-2, Benitez: “Dobbiamo evitare distazioni in difesa”

Tua Madre è Leggenda su Facebook: post sulla Vergogna di Bologna

Calciomercato Napoli, Song del Barcellona è l’obiettivo di Benitez