Reina stop in allenamento: salta Napoli-Nizza?

Reina si è fermato in allenamento a causa di un fastidio muscolare. È a rischio presenza in Napoli-Nizza?

Non finisce l’estate travagliata di Reina. Dopo gli intoppi relativi al rinnovo del suo contratto, in scadenza nel 2018, ecco un nuovo allarme. Nella seduta di ieri il portiere non si è allenato con la squadra. Si è subito pensato ad una possibile assenza in Napoli-Nizza. Il giocatore, infatti, ha effettuato una semplice seduta in palestra e non ha partecipato alla partitella finale, a differenza di Rafael e Sepe.

Come riferisce La Repubblica, Reina ha lasciato sorridente il centro sportivo di Castel Volturno, facendo trapelare buone sensazioni agli occhi dei tifosi e dei medici partenopei. Tuttavia le sue condizioni saranno monitorate nei prossimi giorni, in vista dell’importantissima sfida nizza. In caso di forfait dello spagnolo, Maurizio Sarri opterà, molto probabilmente, per l’utilizzo di Sepe, fresco di rinnovo col Napoli.

Reina perno in Napoli-Nizza

Si erano da poco placate le voci di mercato sul portiere spagnolo, che con un solo anno di contratto non avvertiva la fiducia del club. De Laurentis aveva più volte fatto capire di non volergli rinnovare il contratto in scadenza fra un anno. Reina, dunque, aveva deciso di guardarsi intorno, allacciando dei contatti anche con il Milan, quando i rossoneri temevano di perdere Donnarumma. Il portiere azzurro, durante il rituro di Dimaro, ha infine deciso definitivamente di rimanere all’ombra del Vesuvio.

Dall’allenamento di oggi, dunque, sarà lui l’osservato speciale, con la speranza che lo stop sia solamente un falso allarme. Condizione indispensabile in vista di Napoli-Nizza poiché, dopo tre eliminazioni consecutive delle Italiane ai preliminari di Champions League, serve un cambio di rotta. E Pepe Reina è la base del nuovo, vecchio Napoli.