Real Madrid-Napoli, Reina: “Ce la giochiamo a testa alta”

Pepe Reina ha rilasciato una intervista ai microfoni di Radio Marca, a pochi giorni da Real Madrid-Napoli. Ecco le parole del portiere azzurro

Mancano poco più di 48 ore a Real Madrid-Napoli e l’ansia in casa Napoli sale sempre più. Quest’oggi gli azzurri hanno svolto una seduta di allenamento tecnico-tattico e nel pomeriggio partiranno per Madrid. Ai microfoni di Radio Marca ha parlato Reina, portiere spagnolo del Napoli, il quale ha caricato la sua squadra e ha svelato il modo in cui è possibile battere il Real Madrid. Ecco le sue parole.

“C’è solo un modo per battere il Real Madrid al Santiago Bernabeu. Dobbiamo andare lì con l’obiettivo di vincere e di fare il nostro gioco. La presenza di Diego Armando Maradona al Bernabeu ci dà morale: non vogliamo deluderlo. Ce la giochiamo a testa alta”, ha annunciato Pepe Reina ai microfoni di Radio Marca.

Il portiere azzurro inoltre mette in allerta la sua squadra:“Ramos è solito segnare sempre negli ultimi minuti. Dovremo stare attenti e non concederci distrazioni. Speriamo che magari Ramos esca dal campo all’85 minuto”.

Queste dunque le dichiarazioni del portiere azzurro a soli due giorni dal big match europeo Real Madrid-Napoli. I tifosi partenopei non stanno nella pelle e i giocatori non vogliono sbagliare. Reina è pronto alla super sfida così come tutti i suoi compagni di squadra. Il Napoli vuole crederci!