Real Madrid-Las Palmas 3-3: Video Gol, Highlights e Sintesi

Con la doppietta di Cristiano Ronaldo sul finale il Real Madrid aggancia il pareggio nel match contro il Las Palmas

Rimonta sul finale per i blancos di mister Zidane. Al Bernabeu Real Madrid-Las Palmas termina sul 3-3 e di seguito sarà possibile vederne video gol, highlights e sintesi. A salvare i madrileni il solito Cristiano Ronaldo che nell’arco di tre minuti rimedia allo svantaggio e firma una doppietta che infrange i sogno di gloria dei ragazzi di Setien.

Il Real Madrid era riuscito a portarsi in vantaggio all’ottavo del primo tempo con Isco che, innescato da Kovacic e lasciato solo davanti al portiere, infila in rete il pallone dell’1-0. Il vantaggio dura però pochi minuti perché già al 10′ il Las Palmas riesce a pareggiare con un gran destro di Tana. Nel secondo tempo succede di tutto. I padroni di casa restano in dieci uomini a causa dell’espulsione di Bale per doppia ammonizione e la formazione avversaria ne approfitta: al 56′ Vieira porta in vantaggio il Las Palmas con un calcio di rigore assegnato per fallo di mano di Ramos ed eseguito in maniera perfetta.

Quattro minuti più tardi gli uomini di Setien riescono ad ampliare il vantaggio: Boateng anticipa in uscita Navas e firma così il momentaneo 2-1. Nei minuti conclusivi della partita, proprio mentre il Las Palmas assaporava il gusto della vittoria, Cristiano Ronaldo suona la carica e ne fa due in tre minuti, il primo su calcio di rigore e il secondo di testa. Real Madrid-Las Palmas finisce in parità.

I GOL DI REAL MADRID-LAS PALMAS 3-3

Il tabellino di Real Madrid-Las Palmas 3-3

Real Madrid (4-3-3): Keylor; Carvajal, Nacho, Ramos, Marcelo; Kroos, Kovacic (dal 71′, Benzema), Isco (dal 65′, Vazquez); Bale, Morata (dal 71′, Rodriguez), Cristiano Ronaldo. All. Zidane.

Las Palmas (4-2-3-1): Varas; Simón, Lemos, Bigas (dal 27′, Artiles), Castellano; Mesa, Tana; Gómez, Viera (dal 75′, Garcia), Jesé: Boateng (dal 69′, Garcia). All. Quique Setién.

Marcatori: 8′ Isco (RM), 10′ Tana (LP), 56′ rig. Viera (LP), 59′ Boateng (LP), 86′ rig. e 89′ Cristiano Ronaldo (RM).

Ammoniti: Simon, Bale, Boateng, Ramos, Morata, Ronaldo, Halilovic

Espulsi: dal 49′ Bale per doppia ammonizione