Rapina a Insigne, giocatore Rapinato al Vomero

lorenzo insigne napoli

Serata shock per Insigne: il giovane attaccante napoletano è stato infatti rapinato a mano armata al Vomero nella serata di ieri, una delle zone più affollate e frequentate della città.

I malviventi hanno riconosciuto il calciatore e lo hanno inseguito puntandogli contro una pistola per estorcergli denaro e oggetti di valore. La rapina è avvenuta intorno alle 22.30 e in mattinata Insigne andrà a sporgere denuncia prima di recarsi a Castelvolturno dove è previsto l’allenamento di rifinitura in vista della trasferta di Firenze. Doveva essere una serata di relax prima della sfida contro la Fiorentina e invece Insigne è stato rapinato proprio da alcuni suoi concittadini, che fatichiamo a definire tifosi. Il folletto napoletano è rimasto anche molto scosso dall’accaduto e di certo la sua anti-vigilia non è stata come si aspettava.

Leggi anche:

Tapiro d’Oro a Lorenzo Insigne: “Spero di diventare bandiera di Napoli”

Napoli-Milan, Gazzetta dello Sport: “Insigne per il sorpasso alla Juventus”

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Fiorentina-Napoli, Diretta Gratis su Kiss Kiss Italia

lorenzo insigne napoli

Insigne Rapinato, tutte le Rapine ai giocatori del Napoli