Rami-Napoli, Bigon tratta con il Valencia per il difensore

Dopo che nei scorsi giorni si era un pò raffreddata la pista che portava il difensore Adil Rami al Napoli, nella giornata di ieri il Valencia, squadra che ne detiene il cartellino, e il club azzurro sembrano essersi riavvicinati.

Proprio per parlare di Rami ieri a Barcellona vi è stato un incontro tra il vice di Bigon, Maurizio Micheli e il direttore sportivo del Valencia in cui si è sondata la possibilità di poter  riaprire la trattativa per  il forte difensore ventisettenne per poterlo così portare alla corte di Benitez. La trattativa era già iniziata nei giorni scorsi ma aveva ricevuto una brusca frenata a causa dell’inamovibile richiesta di 12 milioni di euro della squadra spagnola,  il Napoli era giunto ad offrire fino a 9 milioni ma il Valencia rifiutò.

Dopo l’incontro di ieri però sembrano esserci di nuovo importanti margini di trattativa anche perchè la volontà del giocatore sarebbe quella di non giocare più nel Valencia e il calciatore francese non ha alcuna intenzione di rinnovare il suo contratto in scadenza nel 2015. Su Rami non ci sarebbe solo l’interesse del Napoli, in Italia si era parlato anche dell’Inter e all’estero ha molti estimatori in Premier League, tutti colpiti dalle  doti del calciatore di origini marocchine che è dotato di un ottimo colpo di testa grazie al suo 1.90 m, di una buona tecnica e all’occorrenza sa anche impostare l’azione, inoltre ha già maturato una buona esperienza europea avendo giocato anche 6 partite di Champions League quest’anno ed è sempre stato titolare indiscusso sia con il club spagnolo che con il Lille suo precedente club.

direttore sportivo bigon

Le parti ancora non sembrano vicinissime ma potrebbero incontrarsi per una cifra che si avvicini intorno ai 10,11 milioni di euro e a quel punto la strada che porta Rami al Napoli sarebbe definitivamente spianata e Benitez avrebbe il difensore centrale che tanto ha voluto.

LEGGI ANCHE:–> Chi sostituirà Cavani?

LEGGI ANCHE:–> Ayew al Napoli?

LEGGI ANCHE:–> Gonalons al Napoli? VIDEO