Primavera Tim (2015-16), Napoli-Roma 3-6: Risultato Finale

Il Napoli si arrende alla Roma nella seconda giornata del campionato Primavera. Gli azzurri perdono in casa il big match del Girone C. E d’altronde parte subito in salita la gara degli azzurrini di Saurini che subiscono il primo gol dopo appena quattro minuti: si tratta di un’autorete perché dagli sviluppi di un corner Granata infilza alla spalle dell’incolpevole Gionta. Il Napoli però non si perde d’animo e trova il pareggio al 13’: De Simone si inserisce sulla destra e servito da Carcatella supera il portiere avversario con un destro potente.

Ma al 20’ sono di nuovo i giallorossi a mettere la testa in avanti con Umar che in area supera tutti e calcia sul palo lontano proprio dove Gionta non può arrivare. Poi il tris ospite è opera di Abdullahi che partendo dalla propria metà campo arriva indisturbato dinanzi alla porta del Napoli e batte Gionta con un rasoterra. Poi Umar, doppietta per lui, sigla il poker al 70’. Poi al 77’ accorcia le distanze il Napoli con un eurogol di Liguori su punizione, ma subito dopo Umar sigla il poverissimo e la sua tripletta personale richiudendo la contesa. Dilagano gli ospiti con uno scatenato Umar, ma poi ristabilisce le distanze e il definitivo 3-6 Negro.

Leggi anche: