Primavera, Napoli-Trapani 1-4 (Gennaro, Pitasi tripletta, D’Auria)

Il Napoli Primavera cade inaspettatamente in casa contro la matricola Trapani e rischia di non entrare nella post season del campionato di categoria. Una sconfitta che va al di là delle proporzioni e che non rispecchia i reali valori emersi sul campo, ma delle volte diventa davvero difficile giustificare un 4-1 subito tra le mura amiche. Questa volta però la squadra di Saurini ha sprecato tantissime occasioni per rientrare in partita dopo una gara giocata quasi interamente all’attacco.

Pronti via e dopo dieci minuti gli ospiti sono già in vantaggio con Gennaro. Il Napoli prova subito a rimettere le cose sul giusto binario, ma sfiora per tre volte il pareggio. Poi l’espulsione che colpisce Luperto e la squadra che resta in dieci uomini e che subisce il raddoppio siciliano con Pitasi che in giornata di grazia poco dopo infila anche il tris per la sua doppietta personale. D’Auria riesce ad accorciare le distanze, ma è ancora Pitasi, davvero imprendibile, a siglare il poker e a chiudere definitivamente la gara sull’1-4.

Leggi anche — > Luca Palmiero (Napoli Primavera): il centrocampista del futuro

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Happy Video anche per il Siena: virale la trovata dei bianconeri

Coppa Davis a Napoli, il video della Rotonda Diaz dall’alto