Precedenti Milan-Napoli a San Siro: Numeri e Statistiche

Gli uomini di Sarri affronteranno il Milan di Vincenzo Montella, vincendo sarebbe secondo posto, in concomitanza con la Roma, per una notte. Nel frattempo diamo un occhiata a quelli che sono le statistiche degli azzurri a San Siro.

Sabato sera alle 20.45 andrà in scena a San Siro la 78esima sfida di Milan-Napoli. I precedenti parlano di 77 match disputati al Meazza tra Serie A e Coppa Italia e numeri e statistiche ad essi relativi sono favorevoli ai rossoneri. Domani, però, il campo potrà raccontare altro: in palio i 3 punti e la possibilità per il Milan di avvicinarsi alla zona Champions e dalla parte dei partenopei la possibilità di agganciare per una notte la Roma di Spalletti.

I precedenti vedono un Milan in netto vantaggio sugli azzurri con 36 vittorie, 26 pareggi e solo 15 sconfitte per mano degli uomini di Sarri. Rossoneri in vantaggio anche per gol fatti, 133, ma il Napoli non è da meno con all’attivo ben 80 gol tra le mura di San Siro. L’ultima vittoria dei padroni di casa è datata al 14 dicembre 2014, finì 2-0.

L’ultimo pareggio il 14 aprile 2013, nel quale in match terminò sul risultato di 1-1, mentre l’ultimo successo del Napoli è lo 0-4 del 4 ottobre 2015 con un Insigne in grande spolvero che segnò direttamente da calcio di punizione. Sicuramente mister Sarri vorrà ripetere quanto di buono fatto nella stagione precedente visto che fu proprio lui a guidare gli azzurri nello 0-4 finale, ma è anche vero che il Milan di allora non è la squadra di oggi, che tanto bene sta facendo grazie a Vincenzo Montella.

Lorenzo Insigne

Durante Milan-Napoli Strinic si troverà di fronte un Suso in forma smagliante ma anche i rossoneri dovranno vedersela con il folletto belga, Dries Mertens, voglioso di continuare a far stupire tifosi, squadra e giornalisti.