Peggiorano le condizioni di Ciro Esposito: lo comunica la famiglia

Peggiorano le condizioni di Ciro Esposito. Ad annunciarlo la famiglia del tifoso napoletano ferito nel vile attacco di Roma. Secondo quanto riportato da Il Mattino è lo zio del ragazzo a comunicare il quadro clinico generale che, però, rispetto a quanto accaduto nelle ultime ore è notevolmente peggiorato.

“Nelle ultime ore è peggiorato. E’ ancora intubato e sedato. Non è cosciente. Le sue condizioni sono stazionarie ma non buone. Non dovrebbe comunque essere in pericolo di vita.” Queste le parole dello zio di Ciro che, però, ha voluto soffermarsi anche su quanto accaduto questa mattina a Napoli, al quartiere Sanità. Quei manifesti e quel manichino con la corda al collo non sono piaciuti alla famiglia Esposito: “Non siamo per la violenza, ma per la giustizia – e ancora –  il nostro messaggio ai napoletani è non confondere la giustizia con la vendetta. Finiamola con la violenza.”

Leggi anche –> Manichino con Maglia della Roma impiccato a Napoli

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Napoli, la Maglia 2014-2015 potrebbe andare oltre il camouflage

Calciomercato Napoli, è Diego Lopez l’alternativa a Reina?